Beppe Marotta, Juventus

Beppe Marotta, ex amministratore delegato della Juventus, secondo le ultime indiscrezioni pare essere molto vicino al passaggio all’Inter.

Si muove qualcosa, anche nei quadri dirigenziali delle big del nostro campionato, già a partire dalla finestra di calciomercato invernale. Le trattative di gennaio dell’Inter, infatti, potrebbero essere condotte da Beppe Marotta che dovrebbe approdare ad Appiano Gentile tra qualche settimana. L’ex dirigente della Juventus uscirà dal consiglio d’amministrazione dei bianconeri e sarà, poi, libero di scegliere una nuova destinazione.

Inter, arriva Marotta?

Beppe Marotta, Juventus

Si potrebbe verificare, a breve, un nuovo cambiamento nei quadri dirigenziali dell’Inter, potrebbe arrivare dalla Juventus Beppe Marotta. Secondo le ultime indiscrezioni, riportate da TuttoMercatoWeb, l’ex amministratore delegato bianconero sarebbe in procinto di firmare un nuovo accordo con la squadra milanese. Questa fa capo al gruppo cinese Suning. Ci sarebbe già stato, tra le altre cose, un confronto tra Marotta e Steven Zhang per imbastire un accordo e far approdare il dirigente ad Appiano Gentile, dove lavorerà in sinergia con Piero Ausilio.

Beppe Marotta, ex amministratore delegato della Juventus, ha lasciato la squadra bianconera per alcuni problemi, di sintonia aziendale, con il presidente Andrea Agnelli. Fu lo stesso dirigente, tra l’altro, a motivare nel corso di un’intervista la sua scelta, presa per lo più dalla Juventus che ha deciso di interrompere il cammino insieme. L’annuncio è stato dato, se ricordate, dallo stesso Beppe Marotta nel post-partita della gara vinta contro il Napoli all’Allianz Stadium, lasciando tutti di stucco.

Juventus, Marotta e Paratici

Beppe Marotta, Juventus

Beppe Marotta e Fabio Paratici sono stati la fonte delle vittorie della Juventus negli ultimi anni. Le squadre costruite dalla coppia di dirigenti sono state via via sempre più fprti e complete. A partire dalle prime sessioni di calciomercato dell’era Antonio Conte, post Juventus dei settimi posti, fino ad arrivare all’acquisto di Cristiano Ronaldo di quest’estate che ha rilanciato le ambizioni europee della squadra allenata da Massimiliano Allegri. Ora ci sarà, però, lo stesso Fabio Paratici che insieme ad Andrea Agnelli e a Pavel Nedved cercheranno di condurre le trattative per rinforzare, se possibile, ulteriormente la rosa bianconera.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK