Cristiano Ronaldo, fantacalcio Juventus

Orologio Cristiano Ronaldo, Manchester Utd-Juventus: è polemica! Ormai qualsiasi cosa che ruota attorno al fenomeno bianconero è sintomo di polemica. Nelle ore subito successive alla conferenza stampa il calciatore è stato attaccato per un orologio molto evidente mostrato durante la stessa. Si è scoperto essere un modello da 2 milioni di euro pieno di diamanti bianchi.

Cr7 fa parlare di sé e lo fa anche per cose che c’entrano poco con il campo, la situazione è molto diversa da quando il portoghese è volato a Torino e ha così raccolto anche le solite malelingue che attaccano i bianconeri. Le immagini che ci arrivano da Manchester lo confermano anche perché nessuno si è mai interessato dell’orologio di un calciatore.

Orologio Cristiano Ronaldo, continuamente sotto la lente di ingrandimento

Ronaldo, Juventus

Non bastava la storia del presunto stupro, alla quale i giornalisti non si sono sottratti in conferenza stampa, il calciatore portoghese è entrato nell’occhio del ciclone e ogni situazione vissuta da lui da quando è a Torino viene enfatizzata eccessivamente. Sicuramente si tratta di una situazione molto particolare che mette di fronte il calciatore portoghese a delle scelte da prendere. Ora la volontà è quella di voltare pagina e pensare solo al campo anche se non sembra che per lui questo sia sempre possibile. Sono infatti fin troppi quelli che si accaniscono contro di lui.

Prendete la storia del presunto stupro, che ricordiamo rimane presunto, è stata enfatizzata ancor di più di altre vicende dove invece non c’era presunto come aggettivo ma c’era una condanna. Calciatori in passato, purtroppo, hanno ricevuto delle pesanti sanzioni per i comportamenti tra le lenzuola ma erano stati già puniti e nessuno ha detto nulla. Ronaldo invece riesce a far parlare di sé ancora prima di un eventuale processo, anche solo per un orologio, seppur sfarzoso, indossato in una conferenza stampa. Vedremo quanto reggerà questa pressione, cosa che al Real Madrid era gestita totalmente in maniera diversa. Vedere per credere quel rosso assurdo preso a Valencia.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK