Cristiano Ronaldo, Juventus

Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus, in una recente intervista ha voluto parlare del suo trasferimento, dal Real Madrid ai bianconeri.

L’attaccante portoghese della Juventus Cristiano Ronaldo, recentemente, ha rilasciato un’intervista a France Football. Nel corso della chiacchierata con i colleghi francesi, l’ex Real Madrid ha voluto ribadire i motivi del suo addio, lanciando qualche frecciatina a Florentino Perez. Parole dolci, invece, per la Juventus che lo ha accolto a braccia aperte.

Juventus, Ronaldo parla del trasferimento

Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus, nelle scorse ore ha concesso un’intervista ai colleghi di France Football; nel corso del suo intervento, il lusitano ha voluto parlare del suo trasferimento in Italia, alla corte di Massimiliano Allegri: “Non ero più considerato come prima, avevo sensazioni nel club di questa cosa e ho preso la mia decisione. Nei primi anni a Madrid mi sentivo Cristiano Ronaldo, col passare del tempo la cosa è diminuita. Non so se capite cosa intendo, anche quando parlavo con Florentino Perez, capivo che non mi guardava con gli stessi occhi e mi faceva capire che non ero più indispensabile. Quando avevo la possibilità di leggere le notizie sui quotidiani capivo, sempre di più, che non avrebbero mai fatto nulla per trattenermi a Madrid. Non ho cambiato per soldi, se avessi voluto guadagnare di più sarei andato in Cina, non alla Juventus. Qui, a Torino, mi hanno dimostrato quando mi volessero, ho accettato”.

Nel corso del suo intervento, l’attaccante portoghese ha voluto anche parlare , tra le altre cose, di Florentino Perez e Zinedine Zidane: “Io lo so che Perez mi ha sempre visto come un modo per fare affari, ne sono consapevole. Tutte le cose che lui mi ha detto, in questi anni, non sono mai arrivate dal cuore. – Ha concluso parlando di Zidane – Io avevo già deciso di andarmene, il mio trasferimento non è dipeso, assolutamente, dal suo addio. Anche quel momento, però, mi ha rincuorato perché mi ha fatto riflettere sui pensieri che io avevo in mente nei confronti del Real Madrid.

Juventus, l’importanza di CR7

Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo stipendi calciatori Pinsoglio
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

In questa prima parte di stagione, vedi Empoli, Cristiano Ronaldo sta aiutando la Juventus, soprattutto nei momenti difficili. L’attaccante portoghese, infatti, nelle partite più faticose per la squadra di Massimiliano Allegri ha sempre dato il meglio, per tirare fuori dai guai i bianconeri e portare a casa i tre punti. Sia nella trasferta di Empoli, infatti, che in quella di Frosinone c’è stato il suo zampino nella rimonta della vecchia signora. Il giocatore portoghese, però, è stato acquistato per il salto di qualità in Champions League, che per ora non si è visto dai suoi piedi, bisognerà però attendere le gare importanti per averlo in versione deluxe.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK