Inter-Cagliari si è disputata alle ore 15.00 e ha aperto questo sabato di Serie A valido per l’undicesimo turno del campionato.

Questo pomeriggio è andato in scena il primo anticipo del sabato, a San Siro si sono affrontate l’Inter e il Genoa. I nerazzurri arrivavano alla gara forti della striscia di vittorie consecutive in campionati che li ha riportati secondi in classifica. Il Genoa, invece, dopo un buon inizio di campionato sembra essersi affievolito e arriva dalla sconfitta, nel recupero, contro il Milan subita per mano di Alessio Romagnoli al 92′.

I voti dell’Inter

Inter-Fiorentina mercato Juve Chiesa Miranda Milenkovic Veretout
Joao Miranda @ Getty Images

Handanović 6

D’Ambrosio 6.5

De Vrij 6.5

Škriniar 6.5

Dalbert 6

Brozović 5.5

Gagliardini 7

Politano 7.5

L. Martínez 6

Perišić 6.5

Joao Mario 7

I voti del Genoa

Piatek alla Juventus

Radu 5

Biraschi 5.5

Romero 5

Zukanovic 5

Rômulo 6

Pereira 4,5

Sandro 6

Bessa  6

Lazović 5.5

Pandev 6

Kouamé 5.5

Inter-Genoa, i nerazzurri per tenere il passo

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti ©Getty Images

L’Inter di Luciano Spalletti con una serie di vittorie consecutive, in campionato, è tornata al secondo posto in coabitazione con il Napoli. Il tecnico di Certaldo, ex Roma, sembra aver trovato la quadratura del cerchio anche quando in campo ci vanno le riserve, questo è un elemento molto importante per i milanesi. I nerazzurri, dunque, nella gara contro il Genoa hanno la possibilità di allungare la striscia prima di una settimana molto difficile da affrontare, con avversari come Barcellona e Atalanta. Gli ospiti, invece, dopo un ottimo inizio di campionato sotto la guida di Davide Ballardini si sono, un po’, affievoliti e il cambio in panchina non ha dato i risultati sperati. Proprio Ballardini, infatti, aveva lasciato il Genoa in un’ottima posizione di classifica e con Ivan Juric sembra che la situazione sia peggiorata, invece che migliorata.

Probabili formazioni: 

Inter (4-2-3-1): Handanović; D’Ambrosio, de Vrij, Škriniar, Dalbert; Brozović, Vecino; Politano, L. Martínez, Perišić; Icardi. All: Spalletti.
Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanović; Rômulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazović; Piątek, Kouamé. All: Jurić.

Sono queste, infatti, le scelte dei due allenatori anche se ovviamente sono contrapposte dato che Ivan Juric vuole in campo la miglior formazione possibile. Luciano Spalletti, invece, ha pensato a un leggero turnover vista la partita della prossima settimana, in ChampionsLeague, a San Siro contro il Barcellona.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK