Quote vittoria Champions Juventus Cristiano Ronaldo capocannoniere
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Juventus-Manchester United probabili formazioni, i bianconeri dovranno rinunciare ad alcuni giocatori importanti per problemi fisici. Il tecnico si dovrà inventare qualcosa soprattutto in mezzo al campo dove saranno diversi i calciatori assenti.

Ora è il momento di passare al campo dove potrebbero esserci diverse e interessanti novità. Sono diversi i calciatori che rimarranno a casa, neanche convocati, mentre altri invece saranno in panchina e con pochi minuti nelle gambe. Vedremo poi domani nella rifinitura quali saranno le novità presentate da Max Allegri.

Juventus-Manchester United probabili formazioni, quante assenze

Juventus infortunio Khedira Allegri
Sami Khedira @ Getty Images

Blaise Matuidi è l’altro stop in casa bianconera, un altro calciatore che non sarà a disposizione di mister Max Allegri. Il centrocampista non si è allenato ieri a causa di un problema all’anca rimediato nella sfida contro il Cagliari di sabato sera. E’ tornato a disposizione Sami Khedira, ma non ha molto nelle gambe. Ovviamente è fuori Emre Can dopo l’operazione e in mezzo ci sono dunque solo Rodrigo Bentancur e Miralem Pjanic.

Dovrebbe tornare Federico Bernardeschi tra i convocati. Sarà fuori probabilmente anche Mario Mandzukic ancora alle prese con delle rogne alla caviglia. Sono diversi i calciatori poi non al meglio come Douglas Costa uscito per un problema all’inguine nell’ultima gara di campionato durante l’arco dell’intervallo. Torna e sta bene per partire dall’inizio il capitano Giorgio Chiellini. Andiamo quindi ad analizzare più da vicino una probabile formazione.

Torna Bernardeschi

Federico Bernardeschi, Juventus

Ecco le probabili formazioni con Max Allegri che rispolvera il 4-4-2 per assenza di centrocampisti centrali. Dall’altra parte Josè Mourinho sembar intenzionato con il 4-3-1-2 di far fuori Romelu Lukaku in favore della coppia rapida e tecnica formata da Martial e Rashford.

JUVENTUS 4-4-2 – Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Pjanic, Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo.
MANCHESTER UNITED 4-3-1-2 – De Gea, Young, Smalling, Lindelof, Shaw, Fred, Matic, Pogba, Mata, Rashford, Martial

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK