Quote vittoria Champions Juventus Cristiano Ronaldo capocannoniere
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Milan-Juventus diretta streaming, come poter vedere la partita. Fischio d’inizio programmato per le ore 20.30 di questa presso lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro (Milano). Cresce l’attesa in vista del big match di questa sera dove la Juventus è ancora imbattuta in Serie A e il Milan è alla rincorsa dell’obiettivo Uefa Champions League.

Nella sfida di questa sera ci sono tanti ex presenti, Massimiliano Allegri ex tecnico del Milan è alla sua quarta stagione sulla panchina della Juventus, Leonardo Bonucci dopo una breve parentesi in rossonero torna nel suo vecchio stadio e Gonzalo Higuain dopo due anni in bianconero è un attaccante del Milan.

 

Milan-Juventus, ecco dove seguire la partita

Guida tv 1º maggio
Guida tv 1º maggio

Calcio d’inizio alle ore 20.30 presso lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro. Per i tifosi che questa sera non possono recarsi fisicamente allo stadio la partita potrà essere seguita al canale 251 della piattaforma Sky e, con i dispositivi fissi o mobili mediante l’applicazione di Sky Go con le proprie credenziali. Nonostante il rincaro dei prezzi, dove il settore ospiti dedicati ai tifosi juventini è stato venduto al prezzo di 75 euro rispetto ai 40 dello scorso anno, si prevede che lo stadio sia Sold Out.

 

Milan-Juventus: entrambe le squadre fanno i conti con gli infortuni

higuain
higuain

QUI MILAN – I rossoneri si apprestano a questo scontro d’alta classifica con l’infermeria piena. Gennaro Gattuso sin qui deve rinunciare a Biglia, Caldara, Conti e bisogna valutare ancora le condizioni di Higuain che pare non essere ancora in perfetta forma dopo la botta rimediata contro l’Udinese. Il Milan dovrà quindi sciogliere gli ultimi dubbi inerenti al modulo da utilizzare, si valuta il 4-3-3 della scorsa stagione e il 4-4-2 nel caso in cui Higuain partisse titolare.

QUI JUVENTUS – I ragazzi di mister Allegri sono sino ad ora imbattuti e attualmente rivestono il primo posto in classifica della Serie A. Il tecnico originario di Livorno nelle ultime uscite ha dovuto effettuare varie sperimentazioni per via degli infortuni che sono accorsi ai suoi giocatori. Probabile che nel match di questa sera si opti per un 4-2-3-1 a carattere offensivo.

 

Le probabili formazioni

Rino Gattuso (getty images)

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK