Home Calciomercato Juventus Todibo alla Juventus? Calciomercato: Paratici prova il colpo di coda

Todibo alla Juventus? Calciomercato: Paratici prova il colpo di coda

Massimiliano Allegri, Juventus

Jean-Clair Todibo, difensore del Tolosa, è oggetto del desiderio di molte squadre italiane al momento, soprattutto tra le big.

La Juventus aveva fatto sapere di non voler fare colpi nel calciomercato invernale, di gennaio, a meno di importanti occasioni che si sarebbero presentate. Sembra rientrare in questa categoria, però, il possibile arrivo a Torino del difensore francese del Tolosa JeanClair Todibo. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, il classe ’99 avrebbe rifiutato una proposta di contratto dei francesi e starebbe aspettando una nuova chiamata, su di lui Juventus, Inter e Napoli.

Juventus, il francese arriva a gennaio?

Calciomercato Juventus Paratici Manchester United Mourinho
Paratici @ Getty Images

Secondo le indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, pare che la Juventus stia provando un colpo per la sessione di calciomercato invernale. Si tratta del difensore, classe 1999, del Tolosa Jean-Clair Todibo che in queste ore ha rifiutato un contratto proposto dalla squadra francese. I bianconeri, infatti, sono sul giocatore da molto tempo e vorrebbero approfittare della situazione, portandolo a Torino da gennaio nonostante a giugno si liberi a parametro zero. – Si legge su TuttoJuve Fabio Paratici sta pensando alla strategia giusta da attuare, in queste ore, per convincere il ragazzo e la squadra transalpina.

Sul calciatore, però, ci sono altre squadre seriamente interessate e che lo vorrebbero strappare alla concorrenza della Juventus. Si tratta, tra l’altro, di due italiane come l’Inter e il Napoli che stanno studiando da molto tempo; i nerazzurri, in particolare, grazie al nuovo amministratore delegato Beppe Marotta che aveva seguito il calciatore quando lavorava, ancora, per la vecchia signora e di conseguenza ha la precedenza nei confronti della squadra partenopea, pare.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK