Juan Cuadrado, Juventus

L’infortunio di Juan Cuadrado è stato un pò dimenticato, o meglio non sembra essere più un’odissea come sembrava tempo fa. Arrivano le prime confortanti notizie dall’infermeria sullo stato di salute del colombiano.


Continua a lavorare Juan Cuadrado. Dopo essersi sottoposto a un intervento chirurgico al ginocchio sinistro lo scorso 28 dicembre, il rientro in campo dell’esterno colombiano dovrebbe avvenire verso l’inizio del mese di aprile. L’esterno bianconero è stato operato in via artroscopica per la presenza di una lesione al menisco esterno al ginocchio sinistro ed una contemporanea frattura alla cartilagine.

Infortunio Cuadrado, quando torna il Colombiano

Juan Cuadrado, Juventus

L’operazione, effettuata a Barcellona dal Dottor Cugat lo scorso dicembre, è perfettamente riuscita. Il giocatore sta seguendo un percorso di riabilitazione e il suo rientro è previsto nel mese di aprile. Ha già saltato diverse partite e salterà ancora le sfide contro: Frosinone, Bologna, Napoli, Udinese, Genoa, Empoli. Potrebbe tornare in campo il 3 aprile in casa del Cagliari o al massimo il 7 aprile in occasione di Juventus-Milan. Non giocherà la Champions League, non essendo stato inserito dai bianconeri nella lista consegnata alla UEFA e riportante i nomi dei giocatori utilizzabili nella fase a eliminazione diretta della competizione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK