Fabio Paratici, indirettamente, durante una breve intervista ha svelato, in parte, chi sarà il prossimo allenatore della Juventus. Per il dopo Massimiliano Allegri la Juventus cercava un tecnico di livello mondiale capace di iniziare un nuovo ciclo con nuove idee, il tutto per puntare alla Champions League.

Juventus Calciomercato, Paratici

Paratici svela il nuovo allenatore della Juventus

Tanti i nomi fatti per il dopo Allegri, ma nelle ultime ore i papabili sembrano essere quattro: Sarri, Inzaghi, Pochettino e udite udite, Josè Mourinho. Il Direttore Sportivo bianconero ha, parzialmente, svelato il nome del nuovo allenatore rilasciando queste dichiarazioni al margine della serata organizzata per il premio gentleman: “Si tratta di un premio che si addice alla mia società, a tutti gli ambiti della stessa. Dalla prima squadra alle giovanili. Nelle grandi squadre hai grandi possibilità, hai la fortuna di lavorare con grandi campioni. Ed io ho avuto questa grande fortuna. Sento la pressione di tantissimi tifosi, ma in realtà è un piacere. Io sono prima un appassionato e poi un dirigente di una squadra di calcio. E giocatori come Buffon, Barzagli e Pirlo sono eroi, sono i campioni a cui sono maggiormente affezionato. Allenatore? ci vuole pazienza, stiamo facendo le nostre valutazioni”.

I tifosi bianconeri sono molto esigenti e pressano per sapere chi sarà il nuovo allenatore. Pensano a chi non vorrebbero, tra questi due “nemici” di campo. Maurizio Sarri, ex Napoli e soprattutto Josè Mourinho, storico rivale dei bianconeri e condottiero dell’Inter del Triplete. Paratici svela il nuovo allenatore e lo fa senza fare nomi. Sarà di sicuro uno, storicamente, poco amato dai tifosi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore