Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Bernardeschi: “Alla Juventus sono diventato uomo”

Bernardeschi: “Alla Juventus sono diventato uomo”

Federico Bernardeschi ha parlato della sua avventura in bianconero, dimostrando grande affetto verso la Juventus.

Il calciatore è stato intervistato a Fashion Illustrated e TuttoJuve ha ripetuto alcune sue battute: “Alla Juventus sono diventato uomo che cerca di imparare e migliorare ogni giorno. La passione per il calcio è davvero innata. Mi raccontano che a 3 anni, quando neanche sapevo cosa fosse un pallone, già correvo dietro a questo. Un amore a prima vista. Ho capito poi cosa fosse davvero”.

Bernardeschi: “Alla Juventus sono diventato uomo”

Continua: “Mi sono davvero innamorato del calcio e oggi mi posso ritenere un uomo fortunato perché il mio lavoro è la mia più grande passione e il mio divertimento. La passione per la moda invece? Nasce molto dopo naturalmente. Anche se, già quando ero piccolo, mia madre mi racconta che, quando si andava a comprare i vestiti, se non mi piaceva qualcosa non c’era verso di farmela indossare. Dovevo sempre scegliere io. Piano piano mi sono informato, ho cominciato ad approfondire, ho formato il mio gusto”.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK