Juventus, senti Evra: “Ronaldo vuole essere il migliore in assoluto”

0
108

Patrice Evra è tornato a parlare, soffermandosi su Cristiano Ronaldo. Il francese ha raccontato aneddoti importanti sul portoghese.

Evra Juventus Ronaldo
Patrice Evra

Patrice Evra ha lasciato un bel ricordo ai tifosi della Juventus. Il francese è tornato a parlare dei bianconeri, soffermandosi soprattutto su Cristiano Ronaldo, che è stato suo compagno di squadra ai tempi del Manchester United.

Juventus, Evra racconta un aneddoto su Cristiano Ronaldo

Evra ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sports’. Queste le sue parole: “Cristiano Ronaldo è il miglior giocatore con cui io abbia mai giocato. Se l’allenamento era previsto per le 10, lui arrivava al campo già alle 8 ed era anche l’ultimo ad andarsene. Meglio lui o Messi? Io scelgo sempre il portoghese. È una macchina. Vuole essere il migliore in assoluto e lavora ogni giorno per diventarlo“.

Il francese ha poi voluto raccontare un curioso aneddoto che vece come protagonista CR7: “Ricordo che una volta giocava a ping-pong con Rio Ferdinand e quando aveva perso erano tutti scoppiati a ridere. Due settimane dopo, Cristiano aveva deciso di acquistare un tavolo da ping-pong. Si era esercitato, promettendo di vendicarsi. Tutti, Rio in testa, pensavano a un’altra umiliazione. Cristiano però ha vinto. Insomma, questo episodio dice molto della sua mentalità”. Parole fin troppo chiare quelle del buon Evra.