Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, giocatori in prestito: tesoretto da 40 milioni di euro

Calciomercato Juventus, giocatori in prestito: tesoretto da 40 milioni di euro

Nel calciomercato Juventus non c’è solo il presente, ma anche il futuro. I giocatori in prestito dei bianconeri che rappresentano un bel tesoretto.

calciomercato juventus

La Juventus ha a disposizione un tesoretto davvero importante da mettere sul piatto nella prossima sessione di calciomercato. Un potenziale guadagno di circa 40 milioni di euro derivante da ragazzi che, tuttavia, salvo forse un paio di elementi, difficilmente rientreranno nei piani futuri della Vecchia Signora e sui quali è possibile fare cassa.

Calciomercato Juventus, giocatori in prestito: tesoretto da 40 milioni di euro

I due nomi di spicco non possono che essere Cristian Romero del Genoa, difensore classe 1998 che è stato rispedito al Grifone dove è protagonista di un inizio di stagione tutto sommato buono nonostante i rossoblu abbiano iniziato malissimo la stagione. La sua valutazione, a bocce ferme, è di almeno 20 milioni di euro.

Il secondo nome è quello di Luca Pellegrini che, dopo una prima parte di ritiro con la Juventus, è stato rimandato al Cagliari dove sta trovando spazio. Per lui, pagato circa 15 milioni di euro, potrebbe essere roseo e bianconero il futuro.

Da qui in poi ci sono parecchi giocatori in campionati esteri che stanno facendo più o meno bene ma sui quali si potrebbe far cassa: potrebbero portare alla società di Corso Galileo Ferraris, tutto sommato, circa 10/15 milioni di euro totali da reinvestire.

Il primo, e sicuramente tra i più interessanti, è Matheus Pereira, oggi al Digione insieme a Mavididi, i quali stanno giocando e stanno facendo bene.

Interessante anche Zappa, ex pupillo della Primavera ogi allo Sliema Wanderers, a Malta, che ha messo a segno già 2 reti nonostante sia un difensore. In Serie B, invece, occhi puntati su Masciangelo al Pescara che sta facendo bene, così come Kastanos, che stanno trovando spazio e potrebbero regalare soddisfazioni.

In Serie C, invece, chi si sta mettendo in mostra è Mattia Del Favero, portiere del 1998 di proprietà del Piacenza, così come Nicola Mosti del Monza, classe 1998 anche lui ed autore già di 3 reti quest’anno.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK