Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Sarri, Lokomotiv Juventus: “Ecco perché ho cambiato Ronaldo”

Sarri, Lokomotiv Juventus: “Ecco perché ho cambiato Ronaldo”

Maurizio Sarri ha parlato dopo il fischio finale di Lokomotiv Juventus 1-2. Queste le parole dell’allenatore dei bianconeri.

lokomotiv mosca juventus formazioni ufficiali
Sarri lokomotiv Juventus

Una prestazione non di altissimo livello, ma una vittoria di quella che pesano tanto. La Juventus espugna il campo del Lokomotiv Mosca e vola agli ottavi di Champions League. A commentare il match è stato Maurizio Sarri.

Leggi anche -> Gli highlights di Lokomotiv Juventus

Sarri, le sue parole dopo Lokomotiv Juventus

L’allenatore dei bianconeri ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’. Queste le sue parole: “Quella di oggi non è stata una delle nostre migliori prestazioni. Abbiamo perso troppe palle e concesso molte ripartenze. Ci abbiamo comunque messo il carattere, vincendo grazie a un gran gol di Douglas Costa. Il brasiliano trequartista? Non è al top, ma sta crescendo. Un giocatore con la sua qualità può giocare in qualsiasi posizione“.

Sarri ha poi sottolineato il valore del risultato e della qualificazione, soffermandosi poi però sull’importanza di arrivare primi nel girone. Impossibile non parlare di Cristiano Ronaldo, che oggi è stato sostituito: “Lui era arrabbiato perché non stava benissimo. Aveva un piccolo fastidio al ginocchio e l’adduttore gli si sovraccarica con  troppa facilità. Per questo nel primo tempo era nervoso. Ho visto un’accelerazione che non mi è piaciuta. Ho avuto paura che si facesse male e l’ho tolto“.

Leggi anche -> Tensione tra Ronaldo e Sarri?

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK