Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Sconcerti e il privilegio di CR7: «Così è umiliante per Dybala»

Sconcerti e il privilegio di CR7: «Così è umiliante per Dybala»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:38

Il giornalista Mario Sconcerti “giustifica” Dybala e Higuain, a suo avviso penalizzati dall’intoccabilità di Cristiano Ronaldo. «Sarri giudicato in Coppa».

Mario Sconcerti

Il noto giornalista Mario Sconcerti ha rilasciato una lunga intervisto al portale calciomercato.com. Tra i tanti temi affrontati c’è anche quello della Juventus, fresca del titolo di Campione d’Inverno. Seppur platonico, è un messaggio chiaro al campionato: nessuno a Vinovo vuole abdicare. Specialmente se si considera che l’antagonista più accreditata è l’Inter. L’idea di poter trasferire il tricolore sulla casacca nerazzurra non sfiora minimamente Agnelli e soci.

LEGGI QUI >>> Il gesto di Dybala dopo la sostituzione a Roma

Sconcerti e il rendimento dell’Inter

Nell’affrontare il dibattito relatico al duello tra Inter Juventus, Sconcerti parte dai nerazzurri. «Sarebbe riduttivo parlare solo di questo turno – dice -. L’Inter è al terzo pareggio in 5 partite, di cui 2 in casa. In queste 5 partite ha perso 6 punti dalla Lazio. E’ un calo evidente». Sui bianconeri, invece, disquisisce del paragone Sarri-Allegri. «A mio avviso la Juve dell’anno scorso per 30 partite fu una grande Juve – evidenzia – Aveva 5 punti in più di questa. Credo che sia ora di dire che la Juve giocava molto bene con Allegri. Per giudicare Sarri aspettiamo la Champions League».

juventus lite sarri dybala
juventus lite sarri dybala

Dybala e il rapporto con CR7 e Sarri

«Non va sottovalutata la legittima seccatura di Dybala – aggiunge Sconcerti -. Sarri fa apposta a non guardare Dybala quando lo toglie. Il problema è che siamo di fronte a un Cristiano Ronaldo che non può uscire. Gli intoccabili ci sono sempre. Ma così è umiliante per Dybala e Higuain, ed è un disagio che si allunga sulla squadra perché quello di CR7 è un privilegio così smaccato che non può passare inosservato».

LEGGI QUI >>> Le parole di Sarri su Dybala dopo la reazione scomposta

dybala calciomercato juventus
dybala juventus

Sconcerti su Roma-Juve

Il giornalista chiude la sua intervista parlando di Roma-Juve. «A Roma contro i giallorossi si può andare in difficoltà, ma pronti-via la Juve stava già 2-0. Si trattava di gestire la partita e la Juve l’ha fatto bene. Il ko di Demiral? E’ più esplosivo e più astuto di De Ligt, che è ancora un ragazzo. Ma ora dipende da Bonucci, deve dare di più e aiutare De Ligt a crescere».

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK