Juventus Roma, i tifosi insorgono contro la Rai: cos’è successo?

0
373

Poco dopo la fine di Juventus Roma di Coppa Italia i tifosi sono letteralmente infuriati contro la Rai e sui social scatenano la loro furia.

juventus roma tifosi contro rai
juventus roma tifosi contro rai

Non si placa la polemica dei tifosi contro la Rai dopo la fine della partita Juventus Roma 3-1, partita che è andata in onda ieri sera sulla tv di stato ed è stata valida per i quarti di finale di Coppa Italia.

Ad aizzare la polemica sono state, secondo il parere di moltissimi tifosi sul web, due frasi che sono state pronunciate dai giornalisti e che non sembrano proprio andare giù ai telespettatori.

In particolar modo una parte dei tifosi bianconeri ha accusato una frase del servizio riassuntivo dell’incontro, compreso di highlights della gara, in cui si diceva sostanzialmente che i giallorossi hanno avuto un “risveglio tardivo”.

Secondo il parere dei tifosi bianconeri questa espressione è stata considerata eccessiva non tanto per il risultato finale poi verificatosi, quanto piuttosto per il fatto che, effettivamente, la formazione di Sarri ha avuto un grande dominio territoriale sostanzialmente durante tutto l’arco del match.

Insomma, la reazione della Roma è arrivata ma, secondo la loro opinione, non sarebbe stata così forte come descritto.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Juventus, emergenza difesa: gli infortuni che preoccupano Sarri

Juventus Roma, tifosi contro Rai: social presi d’assalto

juventus roma formazioni ufficiali
juventus roma

La polemica contro la telecronaca Rai, però, non si placa ed anche i tifosi dell’Inter hanno attaccato i giornalisti per una frase che farà sicuramente, anche nei prossimi giorni, scatenare delle vere e proprie polemiche.

Pochi istanti dopo il terzo gol della Juventus, messo a segno da Bonucci di testa, i due telecronisti hanno pensato fosse in fuorigioco. Il VAR, però, ha confermato la regolarità dell’azione e, una volta confermato il tutto, i due si sono sentiti di chiedere scusa alla Juve per averlo pensato.

Queste scuse hanno fatto infuriare i tifosi che sui social non ci stanno e attaccano la tv di stato.


TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Emre Can lascia la Juventus, Calciomercato: l’asta è partita