Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Cristiano Ronaldo resta a Maderia. Il governatore: «Tutto in sicurezza»

Cristiano Ronaldo resta a Maderia. Il governatore: «Tutto in sicurezza»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43

Dopo la notizia della positività di Rugani, Cristiano Ronaldo osserverà il periodo di quarantena con la famiglia a Madeira, in Portogallo. Parla il governatore.

ronaldo juventus

E’ un momento delicato per il calcio mondiale. Cristiano Ronaldo rimarrà in quarantena in Portogallo dove si era recato per visitare la mamma colpita da ictus. Le partite di Champions League, ad ogni modo, saranno rinviate per le compagini che non potranno scendere in campo. Il campione bianconero, col resto della squadra in quarantena ha preferito restare in patria. sull’argomento si è espresso il premier lusitano

LEGGI ANCHE >>> Il calciatore della Juventus Daniele Rugani positivo al Coronavirus

Le parole di Albuquerque su Cristiano Ronaldo

Miguel Albuquerque, presidente del governo regionale di Madeira, ha parlato in conferenza stampa delle condizioni dell’isola di Cristiano Ronaldo rispetto all’emergenza Coronavirus: «Non posso parlare di questa questione per motivi di protezione dei dati, ma voglio dire che la situazione è stata adeguatamente analizzata ed è, in questo momento, garantito che non vi è alcuna possibilità di infezione». A lui si è aggiunto il segretario regionale alla Sanità, Pedro Ramos, che ha spiegato: «Sia l’atleta che la sua famiglia sono asintomatici». In questo momento, quindi, il giocatore della Juventus resta a Madeira in attesa di sviluppi riguardo l’emergenza sanitaria.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK