Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus, in 121 sono in isolamento domiciliare

Juventus, in 121 sono in isolamento domiciliare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:18

La positività di Daniele Rugani al test del Coronavirus ha chiaramente messo in allarme tutta la Juventus. Non solo i calciatori, ma anche tutti coloro i quali ruotano attorno alla squadra. Dai tecnici ai magazzinieri.

Wojciech Szczesny juventus
Wojciech Szczesny juventus

Un numero molto alto di persone che adesso dovrà osservare la cosiddetta “quarantena”. Lo si evince anche da una nota che è stata pubblicata sul sito del club bianconero.
“A seguito della notizia di ieri, relativa alla positività al Coronavirus-COVID 19 del calciatore Daniele Rugani, si specifica che 121 persone, fra calciatori, membri dello staff, dirigenti, accompagnatori e dipendenti di Juventus stanno osservando un periodo di isolamento domiciliare volontario, in osservanza a quanto richiesto dalle autorità sanitarie in base alle disposizioni attualmente vigenti” si legge nella nota.

LEGGI ANCHE –>> Juventus-Lione, ufficiale il rinvio a causa del Coronavirus

Attività calcistiche dunque sospese, almeno per il momento. Dobbiamo ricordare che la serie A sarà ferma almeno fino al prossimo 3 aprile. E che la Uefa ha ufficializzato già il rinvio della partita Juventus-Lione di Champions League. Sfida che era in programma martedì prossimo ma che ovviamente non può assolutamente essere disputata a causa dell’emergenza Coronavirus che ha colpito anche i bianconeri.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK