Higuain, un permesso per stare con la madre malata alla base del volo

0
34

Gonzalo Higuain ha lasciato l’Italia, nonostante i movimenti delle persone in questo periodo siano limitate dall’emergenza Coronavirus. L’attaccante argentino vuole tornare al più presto in patria.

Higuain
Higuain

Come riporta Repubblica, Higuain oggi si è presentato all’aeroporto di Torino con una certificazione medica, che dichiarava come non fosse positivo al coronavirus. Ad attenderlo ovviamente i controlli della Polaria e poi un volo privato, che è stato autorizzato a volare.

LEGGI ANCHE –>>Rinnovi Juventus, Paratici non vuole abbandonare la vecchia guardia

L’obiettivo del bomber di Sarri è quello di tornare momentaneamente in patria. Cosa che dall’Italia però risulta impossibile, visto il blocco aereo. E così insieme alla sua famiglia Higuain volerà prima in Francia, quindi in Spagna e poi potrà finalmente raggiungere la sua meta.

La motivazione della partenza di Higuain verso l’Argentina è legata alla necessità di andare a trovare la madre, che ha problemi oncologici e che il giocatore non vedeva da molto tempo.

Anche altri due giocatori della Juventus hanno lasciato Torino per andare via dall’Italia. Si tratta di Pjanic e Khedira che sono andati in Lussemburgo e Germania.