“Sarri? È difficile avere rispetto per quello che ha fatto”

0
7

Gary Cahill ex giocatore del Chelsea ha parlato del rapporto non idilliaco con il tecnico toscano Sarri dicendo: “Difficile rispettare quello che ha fatto”

Maurizio Sarri juventus
Maurizio Sarri @Getty Images

Cahill contro Sarri. L’ex difensore ha parlato di Maurizio Sarri nell’intervista fattagli dal giornale inglese Daily Mail, le sue parole sono state dure nei confronti dell’ex mister, con cui aveva un rapporto tutt’altro che idilliaco, ora come sappiamo Maurizio Sarri allena la Juventus, ma le parole di Cahill risalgono all’esperienza inglese post Napoli, infatti giusto un anno fa Mister Sarri allenava il Chelsea vincendo l’Europa League, queste le parole dell’ex blues: “Difficile aver rispetto di quello che ha fatto qua”. Una frase che evidenzia un rapporto non di certo positivo fra i due, Cahill ha poi aggiunto:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, Esports: Partenza positiva per i bianconeri

“Sarri? È difficile avere rispetto per quello che ha fatto”

Sarri Juventus, Calciomercato
Sarri, ai tempi del Chelsea

“Siamo andati ai Mondiali del 2018 arrivando in semifinale. Mi sono perso il ritiro. Sarri era concentrato sulla tattica, fin troppo, io mi sono perso tutta quella parte. La questione è iniziata già col piede sbagliato a metà stagione, qualsiasi tipo di rapporto ci fosse era già andato. Non ci sarebbe mai stato modo di recuperarlo. Difficile rispettarlo per alcune delle cose che ha fatto qua. Ma ho molto rispetto per il club e i giocatori. Da giocatore importante, da capitano, avrei potuto mandare tutto all’aria, ma non è così che faccio. Non è stato – di certo – semplice. Una delle cose più mentalmente  difficili da affrontare, anche perché è durata troppo. Sfrutteresti le opportunità, sentiresti il desiderio che brucia dentro di te, che dice “dammi cinque partite e la maglia non me la tolgo più”. È un tipo di arroganza che devi avere. Il problema è che Sarri quelle cinque partite non ha mai nemmeno provato a darmele”. Così l’ex calciatore Gary Cahill ha parlato dell’ex allenatore del Chelsea Maurizio Sarri, un rapporto difficile che l’ha tenuto fuori nelle fasi cruciali e, che quindi, ha deteriorato un rapporto, forse, mai realmente nato fra loro due.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Uefa, le parole del presidente Ceferin: “Senza tifosi non sarà la stessa cosa”