Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Coronavirus, il gesto di Sarri per Figline

Coronavirus, il gesto di Sarri per Figline

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:48

In questo momento il calcio deve essere messo per forza di cose in secondo piano. L’emergenza Coronavirus ha fermato la serie A e ancora non si conosce il futuro di questo campionato, nonostante le tante ipotesi che stanno circolando in questi giorni.

esonero sarri
Maurizio Sarri @Getty Images

Ma se il pallone ha smesso di rotolare, i protagonisti del calcio nostrano invece sono molto attivi in questi giorni per delle iniziative di solidarietà. L’ultimo gesto è quello dell’allenatore della Juventus Maurizio Sarri, che insieme alla sua famiglia e agli amici ha voluto contribuire nella lotta a questa terribile pandemia.

LEGGI ANCHE –>Serie A ferma, la provocazione di Lotito

Sarri infatti ha deciso di donare quattromila mascherine al Comune di Figline e Incisa Valdarno, in Toscana. Sono infatti ormai indispensabili nell’emergenza sanitaria in corso. Il tecnico della Juve non ha voluto dimenticare il paese nel quale è cresciuto e in questo modo ci sono già tante persone che possono fruire di queste mascherine.

Una parte di queste sono state già distribuite a farmacie, uffici postali e Protezione Civile, le altre saranno consegnate nei prossimi giorni.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK