Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, trovato l’erede di Douglas Costa

Calciomercato Juventus, trovato l’erede di Douglas Costa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:07

Un nome a sorpresa per l’esterno di attacco, il cosiddetto erede di Douglas Costa. Il nome del calciomercato prossimo della Juve è Thauvin

Douglas Costa

Il nuovo nome per l’esterno d’attacco bianconero è Thauvin. Già accostato nelle precedenti sessioni di mercato al Milan, l’esterno del Marsiglia piace ai bianconeri e sarebbe una proposta arrivata dagli intermediari di mercato che l’avrebbero proposto direttamente a Paratici e, attualmente, è già diventato fra le priorità per la prossima sessione di mercato come erede di Douglas Costa, infatti i bianconeri sono alla caccia di un esterno per il futuro, adattabile al gioco dinamico di Sarri. Nei prossimi mesi, infatti, il brasiliano potrebbe salutare i bianconeri per approdare all’estero, ora il nome del sostituto è quello di Thauvin.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Diaconale contro la Juventus: “I nostri giocatori non scappano all’estero”

Calciomercato Juventus, trovato l’erede di Douglas Costa

Mercato Juve Eriksen Thauvin Danimarca-Francia Mondiali 2018
Thauvin @ Getty Images

Con la delusione di Costa, che complice una serie di infortuni non è riuscito a trovare la continuità richiesta per fare la differenza necessaria, i bianconeri sarebbero attivi sul mercato per cercare il degno sostituto. Thauvin, valutato 50 milioni già la scorsa estate si è dimezzato quasi ai 30 milioni attualmente, diventando a tutti gli effetti l’occasione di mercato. Il francese in questo momento ha un contratto in scadenza con il Marsiglia per il 2021, potrebbe quindi già accasarsi sotto la Mole per la prossima stagione di calciomercato, con la piena approvazione dell’allenatore Maurizio Sarri. Un’ala destra dal mancino tecnico che può dare quel contributo necessario alla fase offensiva ma soprattutto adattarsi pienamente al tipo di gioco voluto dal tecnico toscano. Dunque le strada fra i bianconeri e Thauvin potrebbero incrociarsi fra qualche mese. Mancino di natura, l’esterno francese classe ’93 è prevalentemente un’ala destra, ma può comunque essere adattato a sinistra, proprio come Douglas Costa. Agile e tecnico perfetto per il 4-3-3 può giocare anche da trequartista proprio per la sua eleganza nello stile di gioco e buona tecnica individuale. Un ragazzo che lavoro molto e che ascolta sempre i consigli, così l’aveva definito il suo precedente allenatore Née del Bastia. Un profilo che sembra predestinato a vestire la maglia bianconera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pepe: «Per Sarri esperienza nuova alla Juve. Douglas Costa superiore a me»

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK