Lapo Elkann risponde alle critiche: “Tutti imitano la Juventus”

0
278

Dal taglio degli stipendi, alle iniziative a favore della Croce Rossa. Lapo Elkann torna a parlare rispondendo così alle critiche degli ultimi giorni.

Lapo Elkann
Lapo Elkann @Getty Images

Lapo Elkann è tornato a parlare della sua Juventus: da Cristiano Ronaldo, dal presidente Agnelli e del grande gesto di Giorgio Chiellini. Così Lapo ha voluto mettere fine alle critiche che negli ultimi giorni stanno avanzando verso la scelta della Juventus sul taglio degli stipendi ai giocatori, ricordiamolo voluta in primis dalla società bianconera e poi già emulata all’Estero, lo stesso Barcellona ha deciso di dimezzare gli stipendi dei giocatori del 70% per tutta la durata dell’emergenza sanitaria in corso, che sta già gravando sull’economia mondiale. A tutto Lapo quindi, in un’intervista a Tuttosport ha elogiato l’iniziativa presa dai giocatori bianconeri, dimezzarsi gli stipendi per aiutare il club in questo momento così difficile non solo per l’economia calcistica ma per l’intero settore economico. Un gesto eccezionale che deve essere di esempio. Lapo ha infatti detto: “Hanno deciso di tagliarsi gli stipendi e ora tutti ci imitano. Un gesto eccezionale del grande Giorgio Chiellini e di Andrea Agnelli”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tonali alla Juventus, Calciomercato: il prezzo si abbassa?

Lapo Elkann risponde alle critiche: “Tutti imitano la Juventus”

Lapo Elkann
Lapo Elkann ©Getty Images

“Lo ritengo il miglior presidente che la Juventus abbia mai avuto, è sempre un passo avanti. Io sto vivendo questo momento con la voglia di dare il massimo delle mie aziende ma soprattutto di me stesso. Ecco perché abbiamo fatto partire la campagna per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa” Così ha continuato Lapo, dando uno vero e proprio attestato di stima nei confronti del presidente Andrea Agnelli.

Lapo ha poi continuato sull’argomento: “Vogliamo aiutare le famiglie che non hanno da mangiare. Io sono una persona privilegiata. Sono cresciuto nell’agio e per quelli come me è giunto il momento di dare una mano. Di restituire qualcosa e supportare il più possibile il nostro Paese. Creeremo buoni pasto e buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Andremo il più presto possibile a distribuirli”. Poi alla domanda su Cristiano Ronaldo, Lapo ha voluto dire la sua, elogiando il calciatore sia umanamente che sportivamente: “Lui è davvero straordinario, non è solo immagine, con lui immediatamente ho trovato una perfetta sintonia. Conosco l’uomo dietro il campione ed è stata una fantastica scoperta. La sua umanità e la generosità sono proporzionali alla sua classe che dimostra in campo. Anche come essere umano è un fenomeno!”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Kanté alla Juventus, Calciomercato: ecco perché si può fare