Calciomercato Juventus, Chiesa: bianconeri in vantaggio

0
294

I bianconeri sarebbero in vantaggio su tutti per l’acquisto di Federico Chiesa, infatti avrebbero già trovato un accordo col papà Enrico

chiesa alla juventus
chiesa alla juventus

La Juventus è attualmente in vantaggio per l’acquisto del cartellino dell’attaccante della Fiorentina Federico Chiesa, secondo un indiscrezione riportata da la Stampa, la società bianconera avrebbe trovato un accordo con il papà del calciatore, Enrico, che come sappiamo è anche un grande ex attaccante della Nazionale. Ci sarebbero già le basi per un ingaggio con un’intesa raggiunta intorno ai 5 milioni di euro a stagione per cinque anni di contratto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato, Icardi: alla Juventus a prezzo di saldo! 

Calciomercato Juventus, Chiesa: bianconeri in vantaggio

Juventus Chiesa Calciomercato, Fiorentina
Chiesa Juventus, Calciomercato

Già la scorsa estate Federico Chiesa sembrava molto vicino a vestire bianconero, infatti si era già trovato l’accordo poi sfumato per questioni economiche, la Juventus ma soprattutto il ds Paratici sono da tempo molto interessati al calciatore italiano che ha dimostrato con le sue prestazioni di diventare il pupillo della Fiorentina e uno dei profili più importanti del calcio nostrano, anche per la Nazionale di Mancini. La Juventus starebbe provando la mossa per anticipare la grande concorrenza di mercato, infatti avrebbero già raggiunto un’intesa di massima col papà Enrico, per un ingaggio di 5 milioni di euro per cinque anni di contratto. Bianconeri, quindi, attualmente in polpe per l’acquisto di Chiesa, con già il benestare sia del giocatore che del papà. C’è però da confrontarsi con un’ardita competizione che vedrà l’Inter di Antonio Conte fra le prime contendenti, senza dimenticare il Manchester United. Un profilo che con le sue qualità potrebbe adattarsi perfettamente allo stile di gioco dinamico e sui fraseggi voluti da mister Sarri. La Juventus ci prova con l’approvazione del papà Enrico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus guaio CR7, l’attaccante temporeggia sul ritorno in Italia