Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Altre news Ceferin: «Nessun limite alla finale di Coppa. Per un po’ calcio in...

Ceferin: «Nessun limite alla finale di Coppa. Per un po’ calcio in tv»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:12

Il numero uno della Uefa, Aleksander Ceferin, evidenzia: «Potremmo dover riprendere senza spettatori, la cosa più importante credo sia giocare le partite».

ceferin uefa
Il numero uno della Uefa © Getty Images

«Non c’ è una data limite per le finali di coppa. Dipende tutto da quando ricominceremo a giocare». A parlare è Aleksander Ceferin, presidente del comitato esecutivo della Uefa. La sua voce rappresenta pertanto la volontà della massima autorità. Questa mattina ha parlato dalle colonne del Corriere della Sera ribadendo quelle che sono le linee guide a Ginevra. Secondo il numero uno del calcio europeo «tutte le attività si stanno organizzando per ricominciare. Tutti hanno bisogno di ritrovare le loro vite. Se le misure di sicurezza verranno rispettate e se le autorità daranno luce verde, gli allenamenti potrebbero riprendere come il resto. Per le gare servirà un ulteriore consenso».

LEGGI ANCHE >>> Higuain lascia la Juventus, Calciomercato: spunta un’ipotesi clamorosa

Ceferin e il calcio in televisioneù

«La priorità è la salute di tifosi, giocatori e dirigenti – aggiunge Ceferin -. Sono ottimista di natura, credo ci siano opzioni che ci possono permettere di ricominciare campionati coppe e portarli a termine. Potremmo dover riprendere senza spettatori, ma la cosa più importante credo sia giocare le partite. In tempi così duri si porterebbe alla gente felicità e un certo senso di normalità anche se le partite saranno solo in tv».

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK