Icardi alla Juventus, Calciomercato: che strategia per i bianconeri?

0
273

Mauro icardi è sempre nel mirino della Juventus. Ma quale potrebbe essere la strategia dei bianconeri per arrivare all’argentino?

icardi

Il sempre più probabile addio Gonzalo Higuain potrebbe aprire nuovi scenari per il calciomercato della Juventus. Il nome più caldo potrebbe essere sempre quello di Mauro Icardi. Ma quale potrebbe essere la strategia della Vecchia Signora per arrivare all’argentino? Viste le difficoltà economiche, i bianconeri, secondo quanto rivelato da ‘La Gazzetta dello Sport’, potrebbero pensare a imbastire una sorta di scambio e provare così a convincere il Psg. Ma tutto appare indissolubilmente legato al futuro del Pipita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Higuain lascia la Juventus, Calciomercato: spunta un’ipotesi clamorosa

Calciomercato Juventus, ecco come arrivare a Icardi

icardi al psg calciomercato juventus

A pesare, oltre al caso che si sta creando per il suo possibile mancato ritorno, è l’ingaggio del buon Gonzalo: 7,5 milioni l’anno. Il rinnovo del contratto è ormai quasi impossibile e il suo destino sembrerebbe sempre più lontano Torino, con destinazione Los Angeles Galaxy. Ed ecco che Icardi a quel punto potrebbe diventare un vero e proprio obiettivo. Resterebbe però da capire se arriverà il riscatto da parte del Paris Saint-Germain. Un ritorno all’Inter infatti complicherebbe e non poco le cose. I parigini però potrebbero fare questo sforzo economico. E a quel punto, come rivelato sempre dal noto quotidiano sportivo, potrebbe entrare in scena la Juventus.

Ma quali sono i nomi che potrebbero stuzzicare la fantasia dei transalpini? Due su tutti: Miralem Pjanic e Alex Sandro. Leonardo immaginerebbe il bosniaco accanto a Verratti, per formare un centrocampo tutta qualità. Il brasiliano sarebbe invece il rinforzo giusto per le fasce. Insomma, la strategia sarebbe questa: due juventini oltre le Alpi e l’attaccante tanto sognato finalmente a Torino. Mauro pronto a raccogliere l’eredità di Higuain. Due connazionali tanto uguali ma anche tanto diversi. Insomma, non resta che attendere che cosa accadrà.