Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus, rischio esclusione dalla Champions League?

Juventus, rischio esclusione dalla Champions League?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30

Riprendere i campionati nazionali è fondamentale anche in previsione della conclusione delle coppe europee. Il piano ipotizzato ormai da tempo è che la serie A, la Bundesliga e tutti gli altri tornei possano riprendere al più presto, quando l’emergenza Coronavirus lo consentirà. E poi lasciare spazio a Champions ed Europa League nel mese di agosto.

champions league sorteggi ottavi
champions league

Tuttavia ci sono già dei campionati che hanno decretato lo stop a causa dell’emergenza sanitaria. E’ il caso dell’Eredivisie, dove non sarà assegnato il titolo (Ajax e Az erano entrambe in testa e saranno le squadre che parteciperanno alla prossima Champions). Sarà stata forse anche questa a far pensare i club dell’European League, che ieri hanno avuto una riunione, ovviamente in videoconferenza.

Campionato fermo, niente Champions?

Come riporta Il Corriere dello Sport, la domanda che questi club si sono fatti è riferita al caso in cui un campionato si fermi e si decida di non concluderlo. A quel punto cosa accadrebbe nelle coppe europee? L’idea è che a quel punto non dovrebbe esserci più spazio per la partecipazione a Champions ed Europa League. Questo perché per i campionati considerati conclusi la stagione termina il 30 giugno e non ad agosto. Caso che non riguarda l’Olanda, perchè tutte le loro squadre sono state già eliminate.


LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, via Higuain dentro Icardi

La Juventus rischia l’esclusione?

Niente Champions dunque se non si riprende a giocare in campionato? Domanda alla quale non c’è ancora una risposta ufficiale, mancando un caso pratico. Tuttavia, semmai il rischio esistesse, sarà spazzato via dalla realtà. La serie A ha infatti tutta l’intenzione di ripartire e le squadre si stanno attrezzando affinché si tornare al più presto in campo. Si pensa di riprendere il 6-13 giugno per un autentico tour de force fino alla fine del mese. Dunque la Juventus al momento non rischia di certo di non partecipare alla Champions League, visto che l’intenzione dei club è quella di disputare le 12 giornate rimanenti per concludere il torneo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK