Calciomercato Juventus, quanti movimenti in entrata: i nomi

0
276

Calciomercato Juventus: tanti nomi in entrata per la squadra bianconera. Ma qual è la situazione in vista della prossima sessione?

calciomercato juventus paratici

La prossima sessione di calciomercato vedrà senza alcun dubbio la Juventus grande protagonista. Tanti i nomi sul taccuino della società bianconera, ma i principali potrebbero essere Semedo, Emerson Palmieri e Pellegrini in entrata. Insomma, come rivelato da ‘Il Corriere dello Sport’, ci potrebbero essere dei movimenti nel reparto terzini, con un possibile addio di De Sciglio. L’idea potrebbe essere quella di rinnovare e di sfruttare eventuali opportunità. Ed è per questo che, di fronte a un’offerta importante, potrebbe esser sacrificato anche Alex Sandro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Alex Sandro lascia la Juventus, Calciomercato: futuro in Premier?

Calciomercato Juventus, rivoluzione nel reparto terzini?

Sarri Paratici

Un primo asse potrebbe senza alcun dubbio essere quello con il Barcellona. I profili sul tavolo sarebbero davvero molti: Pjanic e Arthur su tutti, ma anche Bernardeschi. Per quel che riguarda i terzini in ballo ci sarebbero Semedo e De Sciglio. L’azzurro dovrebbe salutare dopo una stagione deludente. Su di lui da tempo ci sarebbe il Psg, ma, secondo quanto rivelato dal quotidiano catalano ‘Sport’, potrebbe profilarsi un super scambio allargato: Pjanic più De Sciglio più 25 milioni al Barcellona e Semedo alla Juve, dando addirittura per definito un principio di accordo tra le parti. Al momento però non arriverebbero conferme, ma soltanto smentite. La trattativa senza alcun dubbio potrebbe entrare nel vivo, ma ancora non sarebbe così vicino alla fumata bianca. Semedo però è senza alcun dubbio un giocatore che farebbe comodo alla Juventus, soprattutto per la sua duttilità. Il portoghese si giocherebbe così il posto con Danilo, uno dei preferiti dal tecnico Maurizio Sarri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> De Sciglio con la valigia in mano. La Juve ha il sostituto in casa

Discorso a parte per Emerson Palmieri. L’italo-brasiliano gradirebbe tornare in Italia, anche per ritrovare continuità di impiego in ottica Nazionale nella stagione che porterà all’Europeo, rinviato per la pandemia. Il nodo dovrebbe essere il Chelsea che, prima dello stop, valutava 40 milioni il giocatore. Ora potrebbero bastare 25-30 milioni, una cifre comunque importante. I bianconeri avrebbero però la carta di nome Alex Sandro, valutato 40-50 milioni, ma servirebbe un conguaglio per i bianconeri. Ed è per questo che potrebbe tornare di moda il nome di Luca Pellegrini. Il ragazzo ha convinto tutti al Cagliari e potrebbe alla fine avere la sua chance.