Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Serie A, il nodo della ripartenza sono gli orari: la situazione

Serie A, il nodo della ripartenza sono gli orari: la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31

Ora è ufficiale: la Serie A è pronta a ripartire. Ma c’è il nodo degli orari: ecco qual è la situazione e la possibile soluzione.

PARMA, ITALY - MARCH 08: A general view during the Serie A match between Parma Calcio and SPAL at Stadio Ennio Tardini on March 8, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’attesa sta per finire. Il campionato di Serie A è pronto a ripartire. In attesa del calendario, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, il vero nodo, come sottolineato da ‘Il Corriere dello Sport’, è quello degli orari. Il progetto della Lega sembrerebbe essere quello di scendere in campo quasi ogni giorno, anche di lunedì e di venerdì. Ma qual è la possibile soluzione?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Serie A, lo Stadium preso come modello? La situazione

Serie A, il possibile piano di ripartenza

Cristiano Ronaldo ancora a terra

Nei giorni in cui ci sarà in programma una sola partita, il fischio d’inizio ci sarà alle ore 20.45 o alle 21. Per gli altri ci potrebbero essere invece più finestre, a seconda del numero di gare previste. Durante la settimana, saranno al massimo due, con slot da scegliere tra le 19 e le 21, o le 19.15 e le 21.15, oppure ancora le 19.30 e le 21.30. Il sabato e la domenica infine le finestre diventeranno tre. E, al momento, si tratta delle 17.15, delle 19.30 e delle 21.45. Il problema è però legato alle contestazioni dell’Aic, che non vorrebbe lo slot pomeridiano. Insomma, non resta che attendere che accadrà e quale sarà l’accordo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK