Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Sarri, niente scuse. Lavora già con la Juve a ranghi completi

Sarri, niente scuse. Lavora già con la Juve a ranghi completi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41

Maurizio Sarri non può accampare scuse nel caso fallisca gli obiettivi stagionali. La sua Juventus sta già lavorando a ranghi completi e dovrà farsi trovare pronta.

sarri
sarri juventus

A fare il punto sulla condizione della Juventus è la Gazzetta dello sport in un approfondimento. «I bianconeri – si legge – hanno lavorato spesso per gruppi, con programmi individuali per quasi tutti i giocatori. Alcuni casi emblematici ci sono. Ronaldo, che è rimasto a parte anche la scorsa settimana. Chiellini, che ha un fisico delicato. Higuain e Rabiot, rientrati per ultimi dall’estero. Sarri come sempre ha fatto parecchio lavoro per reparto. I difensori con i difensori, gli attaccanti con gli attaccanti, ovviamente con il supporto dei centrocampisti. Non ci sono mai stati doppi allenamenti».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Chiesa o Tonali? La Juventus ha scelto

Sarri punterà su 4-3-3

Sarri verso Spal-Juventus
Sarri verso Spal-Juventus

Il tecnico bianconero non ha pertanto scuse. Sa benissimo che, con l’organico al completo non può fallire l’appuntamento con lo scudetto. Alla rimonta in Champions ci si penserà dopo. Per vincere il nono campionato di fila, pertanto, ha deciso di puntare con convinzione del tridente. L’utilizzo di Dybala da falso nueve e di Ronaldo a sinistra non è in discussione. Sarri lascia aperto il ballottaggio a destra. Cuadrado, Douglas Costa o Bernardeschi completeranno la prima linea. A chi toccherà?

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK