Bernardeschi, Sarri è una furia e lo rimprovera in campo

0
29

A Maruzio Sarri non è andato giù il comportamento tattico di Bernardeschi durante il seconto tempo di Juventus-Milan. Lo ha richiamato più volte dalla panchina.

Non è entrato nel migliore dei modi in campo. Federico Bernardeschi, già innervosito di essere stato messo sul mercato dalla Juventus, non ha inciso per come Maurizio Sarri si sarebbe aspettato. E’ entrato intorno al 65′ e, a parte qualche spunto, non ha dato nulla al match. Sul finire di gara, l’allenatore di Figline ha urlato contro il suo calciatore, colpevole di portare troppo la palla. Un rimprovero che si è replicato dopo pochi minuti anche perché non stava largo a sinistra ma tendeva ad entrare in mezzo al campo, contravvenendo alle indicazioni dell’allenatore. Per l’ex Fiorentina, al di là dell’arrabbiatura di Sarri, una prestazione sicuramente sottotono.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Sarri ammette davanti alle telecamere: «Ho fatto una cazzata»

Bernardeschi, voto negativo sulla Gazzetta

Anche la Gazzetta dello Sport ha bocciato senza mezzi termini la sua prestazione. «Dentro per Douglas Costa, non convince né quando prova a giostrare al centro né quando si allarga a sinistra. Eppure doveva essere fresco come Cuadrado che, a destra, andava come un dannato». Questo il commento su Bernardeschi che si è beccato un 5 in pagella.