Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Napoli-Juventus: Bentancur sicuro di un posto, Pjanic in bilico

Napoli-Juventus: Bentancur sicuro di un posto, Pjanic in bilico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

Napoli-Juventus ormai è già nel mirino dei due allenatori Gattuso e Sarri, pronti a sfidarsi in questa finale che metterà in palio il primo trofeo stagionale. E per loro si avvicina anche il momento di compiere le prime scelte delicate, quelle legate alla probabile formazione da mandare in campo. Giocare ogni tre giorni non aiuta e la gestione dovrà essere vista nell’ottica di un tour de force che vedrà coinvolte le squadre fino ad agosto.

Ronaldo esulta dopo il gol su rigore realizzato al Milan
Juventus – Milan Coppa Italia

Anche contro il Milan in Coppa Italia il tecnico Sarri ha visto giusto su Bentancur. Ormai sembra davvero difficile fare a meno del centrocampista uruguaiano nell’undici titolare. Sa sempre essere al posto giusto al momento giusto, riesce a fare molto bene sia la fase di interdizione che quella di costruzione, sa gestire il ritmo gara e insomma ormai è diventato davvero un giocatore completo.

E’ scontato dire che nella finalissima di Coppa Italia in programma all’Olimpico mercoledì 17 giugno tra la Juventus e il Napoli il tecnico bianconero lo inserirà di nuovo in formazione. E probabilmente come playmaker arretrato, ruolo nel quale Bentancur è cresciuto tantissimo negli ultimi mesi. Ma chi giocherà al suo fianco?

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, Real Madrid pronto ad una super offerta per De Ligt

Napoli-Juventus, chi gioca a centrocampo?

Se la presenza di Matuidi sembra essere fuori discussione, per la copertura che il mediano francese riesce ad offrire nella sua zolla di competenza, dall’altro lato ci sono davvero tanti ballottaggi in essere. Anche perché Pjanic non ha affatto brillato contro il Milan e per questo motivo potrebbe sedere in panchina. Non che chi sia sceso in campo, anche successivamente, abbia fatto meglio.

Pure Rabiot è apparso ancora non in forma e Bernardeschi non ha inciso per come si sperava. Entrambi dovranno lavorare parecchio per ritrovare lo smalto migliore. E così Sarri contro il Napoli potrebbe giocarsi la carta Khedira dall’inizio. Tuttavia saranno solo i prossimi allenamenti a far capire quale sarà la Juventus che vedremo nella finale di Coppa Italia.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, dalla Spagna: Tonali andrà all’estero

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK