Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, blitz di Arthur per le visite mediche

Calciomercato Juventus, blitz di Arthur per le visite mediche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:17

E’ il giorno di Arthur. Mentre la squadra di Sarri oggi osserverà un giorno di riposo, il calciomercato Juventus vivrà oggi uno dei suoi giorni più importanti.

Calciomercato Juventus
Arthur Melo @Getty Images

E’ praticamente tutto fatto per lo scambio che porterà in bianconero il centrocampista brasiliano, mentre al Barcellona andrà in cambio Miralem Pjanic. Il giocatore bosniaco viene valutato 60 milioni più bonus, mentre Arthur invece 70 milioni più bonus. La Juventus dunque dovrà sborsare, nell’ambito dello scambio, la differenza. Ad ogni modo per i bianconeri la cessione del centrocampista bosniaco genererà una ampia plusvalenza. E così avverrà anche per i blaugrana. Lobiettivo delle due società è quello di ufficializzare l’affare entro il prossimo 30 giugno. In questo modo si potrebbero mettere a bilancio le plusvalenze già nell’esercizio 2019-20.

Come riporta Il Corriere dello Sport, oggi Arthur sosterrà le visite mediche per il club bianconero a Torino. Nella stessa città anche Pjanic le sosterrà per il Barcellona. Il giocatore brasiliano arriverà in Italia accompagnato dal responsabile medico dei blaugrana e insieme si recheranno al JMedical. Ultimi tasselli insomma da sistemare prima dell’ufficialità dello scambio.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, l’Atletico Madrid a caccia di Milik

Calciomercato Juventus, è arrivato il sì di Arthur

Dopo tanti tentennamenti è arrivato dunque il sì di Arthur per il trasferimento in bianconero. Ad ogni modo il centrocampista – così come Pjanic – concluderà la stagione in corso con la maglia del Barcellona. Il suo arrivo in Italia è previsto dopo la conclusione della Champions League, di fatto a settembre. Ieri ha giocato solo pochi minuti finali contro il Celta Vigo. Il giocatore dopo le visite mediche tornerà già in serata in Spagna per rimettersi a disposizione di Setien.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK