Juventus, salta una storica tradizione per il club bianconero

0
59

La Juventus si appresta a vivere le fasi cruciali di questo campionato. La sconfitta di Udine ha fatto sì che la squadra bianconera non riuscisse a tagliare il traguardo dello scudetto. Obiettivo comunque che pare essere vicino, a patto però di non commettere altri passi falsi.

Juventus
Andrea Agnelli, Juventus

Si pensa però anche al mese di agosto, alla Champions League (bisognerà giocare contro il Lione con la speranza di passare il turno ed accedere alla Final Eight di Lisbona) e ad una tradizione che quest’anno non potrà essere rispettata.

LEGGI ANCHE –>>Bernardeschi, cambio di agente per lasciare la Juventus

Juventus, niente partita a Villar Perosa

Come riporta Repubblica, per la prima volta dal lontanissimo 1959 non ci sarà la tradizionale amichevole “in famiglia” a Villar Perosa. Il match tra Juventus A e Juventus B è davvero un must di ogni estate per il piccolo centro della Val Chisone, feudo della famiglia Agnelli. Un appuntamento fisso che porta a Villar Perosa migliaia e migliaia di tifosi bianconeri. Ed è proprio questo il punto.

Lo stesso presidente juventino ha informato il sindaco di Villar Perosa con una lettera del fatto che non si potrà tenere la tradizione sfida tutta a tinte bianconere. Questo per rispettare le norme anti-contagio legate al Covid. Uno stop che ad ogni modo sarà solo per quest’estate, perché l’intenzione della società è quella di tornare alla “normalità” già nel 2021 e di tornare a giocare una amichevole che ha segnato la storia del club.


LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Juventus, le contropartite per Chiesa