Bonucci, scudetto Juventus e stoccata a Inter e Lazio: «Volevano i playoff…»

0
18

Il capitano in pectore della Juventus, Leonardo Bonucci, si leva qualche sassolino dalla scarpa dopo la vittoria dello scudetto e attacca Lazio e Inter.

Leonardo Bonucci, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Leonardo Bonucci ha indossato la fascia di capitano praticamente per tutta la stagione. Gli infortuni di Chiellini e Demiral lo hanno reso anche “tutor” di un talento assoluto come De Ligt. Il giovane stopper olandese, dopo un periodo di ambientamento, è cresciuto esponenzialmente diventando uno dei migliori difensori della Serie A. Il nono scudetto di fila, per lui l’ottavo complessivo, non gli ha impedito di levarsi qualche sassolino dalla scarpa dopo il triplice fischio finale. Un suo post su Instagram fa rosicare i fan di Lazio e Inter.

LEGGI ANCHE >>> Sarri, frecciata all’ex Juventus Allegri: «In pochi abbiamo vinto in Italia ed Europa»

Bonucci e quel post su chi voleva i playoff 

rizzoli cambi
Bonucci e Giorgio Chiellini @Getty Images

«Da Capitano di una grande squadra – ha scritto Bonucci su Instagram -. In un anno surreale. Con una pandemia. Contro tutto e tutti. Per i nostri tifosi. Per chi voleva i playoff. Per chi credeva di poterlo vincere al nostro posto. Per chi ci ha criticato. Per chi non ci credeva più. Il mio più bello». Non sono mancate, però, le reazioni dei tifosi di Inter e Lazio, dirette concorrenti per buona parte del campionato. Divisivo come sempre, dunque, il forte difensore classe 1987.