Calciomercato Juventus, Pirlo vuole un nuovo regista: spunta l’argentino

0
9

Andrea Pirlo ha richiesto un nuovo regista di centrocampo per la Juventus. Piace l’argentino Paredes del Paris Saint Germain: si può trattare

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

La Juventus di Andrea Pirlo necessita di importanti rinforzi sul mercato, con l’addio di Miralem Pjanic i bianconeri si sono privati di un regista per la nuova stagione. Nei piani mercato è già stato identificato un possibile nuovo regista da regalare al nuovo allenatore, si tratta dell’argentino Paredes del Paris Saint Germain. Un profilo alla portata delle casse bianconere con cui si potrebbe già intavolare una vera trattativa. Ma non solo lui, oltre a Paredes rimangono forti i nomi di De Paul, Aouar, Thomas e Locatelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: tutte le richieste del nuovo allenatore Pirlo

Calciomercato Juventus, Pirlo vuole un nuovo regista: spunta l’argentino

Paredes del Psg piace ai bianconeri
Paredes Calciomercato Juventus (Getty Images)

Leandro Paredes è un nuovo-vecchio obiettivo. Infatti già in passato il giocatore piaceva ai bianconeri, mai, realmente, passato di moda. Il classe ’94 è un rinforzo che potrebbe accontentare le richieste del nuovo allenatore alla ricerca di un regista per il centrocampo. Paredes è stato uno dei protagonisti della cavalcata del suo Psg nella finale di Champions League e vanta un passato in Serie A, dove lo abbiamo visto giocare con la maglia della Roma. Giocatore duttile e di qualità che potrebbe essere il nuovo regista della Juventus by Andrea Pirlo. Come dicevamo poc’anzi, non solo Paredes. Gli obiettivi bianconeri sono già stati delineati, se infatti l’operazione con l’argentino dovesse saltare, sarebbe pronto l’assalto all’altro argentino: De Paul. Il giocatore dell’Udinese potrebbe costare alle casse bianconere 40 milioni di euro. Ma c’è sempre da monitorare il made in Italy, infatti oltre a questi due profili continua a piacere anche Manuel Locatelli del Sassuolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Messi alla Juventus, la provocazione di Tancredi Palmeri