Pogba positivo al Coronavirus. Deschamps chiama in Nazionale uno della Juve

0
7

Pogba è risultato positivo al Coronavirus e Deschamps lo ha escluso dalla lista dei convocati della Francia. Tra i Blue riecco Adrien Rabiot.

Calciomercato Juventus
MANCHESTER, ENGLAND – DECEMBER 26: Paul Pogba of Manchester United applauds fans after the Premier League match between Manchester United and Newcastle United at Old Trafford on December 26, 2019 in Manchester, United Kingdom. (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)

Il centrocampista francese del Manchester United Paul Pogba è risultato positivo al coronavirus e non è stato convocato dal ct della Francia, Didier Deschamps per le sfide di Nations League del prossimo settembre con Svezia e Croazia. A dare notizia è stata l’agenzia di stato italiana: l’Ansa. La notizia ha un impatto sulla Juventus perché è stato convocato un calciatore bianconero. Si tratta di un ritorno perché in passato era stato punito dal commissario tecnico dei galletti.

LEGGI ANCHE >>> Sconcerti: «Pirlo parla come Zidane, ma non ha detto come sarà la sua Juventus»

Rabiot torna in Nazionale al posto di Pogba

Juventus
Rabiot, centrocampista della Juventus

Didier Deschamps al posto di Pogba ha chiamato d’urgenza il 17enne Edouardo Camavinga. Torna in Bleu però anche Adrien Rabiot, nonostante i passati rapporti burrascosi con la Nazionale. Come tutti ricorderanno, infatti, il centrocampista della Juventus fu escluso per lungo tempo. Alla vigilia del Mondiale 2018 si tirò fuori dalla lista dei possibili sostituti dei 23 che erano partiti per la Russia. Il bianconero aveva scritto pure una lettera al c.t. per spiegare la scelta di non restare a disposizione. Dopo due anni, però, Deschamps ha passato un colpo di spugna: “Non l’ho avvertito che l’avrei chiamato e spero si presenti lunedì. Avremo modo di parlare insieme a quattr’occhi».