Juventus, le immagini della partitella in famiglia: spunta anche Higuain

0
12

La Juventus ha fatto la prima partitella in famiglia sotto la guida tecnica di Andrea Pirlo. Nella foto spuntano ancora il Pipita Higuain

Continassa, Juventus (Getty Images)

La Juventus su propri portali social ha pubblicato le prime immagini della partitella in famiglia sotto la guida tecnica di Andrea Pirlo. Fra i presenti spicca il nuovo acquisto Arthur e in solitaria il ritorno sul campo del capitano Giorgio Chiellini. Nella foto di squadra, invece, spicca -clamorosamente- un sorridente Gonzalo Higuain, che dopo le parole di Andrea Pirlo in conferenza stampa, sembrerebbe ormai ai margini della squadra. Insieme al Pipita c’è anche il ritrovato Mattia De Sciglio che nell’esultanza ricorda l’ex Matuidi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, parla Momblano: “Arthur ha stupito tutti in allenamento”

Juventus, le immagini della partitella in famiglia: spunta anche Higuain

Juventus
Pirlo allenatore della Juventus @Getty Images

La Juventus di Andrea Pirlo al lavoro sul campo con Arthur protagonista, e proprio a proposito del centrocampista brasiliano ha parlato Momblano che in un tweet ha specificato di come l’ambiente sia rimasto entusiasmato dal nuovo acquisto bianconero, che ricordiamolo è arrivato tramite la maxi operazione scambio con Pjanic. Impressione non solo positiva per l’allenatore ma anche per i compagni. Arthur sembra già essere entrato nei meccanismi della nuova Juventus e la rosa di Andrea Pirlo comincia a prendere forma fra cessioni illustri e nuovi innesti. Il centrocampo ha già i due volti nuovi: Kulusevski e Arthur: due profili che insieme a Bentancur formeranno il nuovo tridente della mediana, ma giusto ieri si è aggiunto anche Weston McKennie, il classe 1998 statunitense verrà presentato molto probabilmente lunedì. In attesa di Edin Dzeko profilo che, nonostante l’età, sarà il nuovo rinforzo ideale in attacco. L’attaccante bosniaco vanta un’ottima esperienza come interprete di ruolo e darebbe quel contributo offensivo agli altri due attaccanti in rosa: Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Come abbiamo visto nella scorsa stagione, dopo l’addio di Mario Mandzukic, la Vecchia Signora ha sofferto molto davanti proprio per la mancanza di un’altra punta di ruolo. Con l’acquisto del bosniaco, i bianconeri cercheranno in tutti i modi di colmare quelle lacune offensive e regalare il partner ideale e più congeniale a Cristiano Ronaldo, che ha sempre dato il meglio di sé affiancato da centroavanti di ruolo. Dzeko alla Juventus potrebbe, dunque l’arma in più in Champions League. Obiettivo ricercato e voluto proprio dall’allenatore Andrea Pirlo che in cima alla lista desideri per questa nuova stagione ha come priorità proprio l’attaccante della Roma. Giusto qualche mese fa Dzeko fu cercato anche dall’Inter di Marotta, che aveva richiesto esplicitamente l’acquisto dell’attaccante, molto apprezzato anche dall’allenatore nerazzurro Antonio Conte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Milik aspetta ancora la Juventus. Il Napoli frenato dall’ambizione del polacco