Dybala sorpreso, nessuno dello Juventus lo ha chiamato per il contratto

0
31

Paulo Dybala punta ad essere disponibile per la prima giornata di campionato ed è tornato a Vinovo. E’ triste però perché la Juventus non lo ha chiamato.

Juventus
Paulo Dybala, Juventus (Getty Images)

Paulo Dybala non ha ricevuto alcuna telefonata da parte della Juventus. La Joya è tornata ad allenarsi, ma un po’ con il muso lungo. Nulla di trascendentale, per carità, ma a 27 anni aspetta di capire se sarà o meno il simbolo della Juventus che verrà. Prendere o lasciare, adesso o mai più. Del suo contratto nessuno gli ha detto niente. Lo hanno riaccolto con gli onori del caso e lui è concentrato sulla prima giornata di campionato. Ma l’accordo col club scade il 2022. Come dire, dopodomani.

LEGGI ANCHE >>> Higuain, il fratello alza bandiera bianca: «Via dalla Juventus in tre settimane

Dybala e il contratto con la Juventus

Juventus
Paulo Dybala, Calciomercato Juventus (Getty Images)

A fare il punto della situazione è stata la Gazzetta dello Sport che ha ribadito come esista ancora una distanza tra reparti. Il procuratore dell’attaccante, che s’aggirava sugli 11 milioni (ora guadagna 7,3), non era distante da quello che voleva l’attaccante. Che ora ha come unico obiettivo quello di recuperare il prima possibile dall’infortunio all’adduttore subito contro il Lione ed essere pronto per la prima giornata di campionato, il weekend del 19-20 settembre. Entro quella data l’argentino, pur consapevole che la società in questo momento è concentrata sulla ricerca di un centravanti, Dybala si augura che tutto si sistemi.