Kulusevski, ammirazione senza confini per Ronaldo. Il Re: «Alla Juve insieme…»

0
12

Kulusevski, schierato quarto di centrocampo a destra, non ha brillato in Nazionale. Ha però ammirato un Cristiano Ronaldo sensazionle e in forma Champions.

Dejan Kulusevski, centrocampista offensivo della Juventus e della Nazionale svedese, ha ammirato da avversario la grandezza di Cristiano Ronaldo. Sarà l’unica volta della stagione che lo avrà come avversario. Lui, invece, non ha brillato per nulla. Dopo il 90′ il talento svedese ha parlato così di CR7 all’emittente TV4: «Il suo secondo gol è stato più bello del primo, ha fatto la differenza. Rimani impressionato quando lo vedi giocare, è davvero incredibile. Dimostra a ogni partita di essere il migliore. Sono fortunato a poter giocare con lui nella Juventus».

LEGGI ANCHE >>> Agnelli: «Introiti crollati. Effetti della pandemia non ancora esauriti»

Kulusevski e Ronaldo, scambio di complimenti

Kulusevski è stato schierato largo a destra nel 4-4-2 della Svezia. Come detto non ha brillato, ma non per questo non ha ricevuto complimenti da Cristiano Ronaldo. «Vedo in lui un grande potenziale e un grande talento. Sono convinto che Dejan farà del suo meglio e ci aiuterà a fare grandi cose alla Juve. Mi è piaciuto molto guardarlo giocare stasera perché non lo conoscevo molto bene, ma oggi l’ho osservato e ho notato un grande giocatore. Spero di poterci giocare e fare tanti gol insieme».