Chiesa alla Juventus, calciomercato: ecco l’offerta di Paratici

0
47

Calciomercato Juventus, i bianconeri fanno sul serio per Chiesa e mettono sul piatto un prestito oneroso da dieci milioni più un diritto di riscatto fissato a 40 milioni. Al momento i viola hanno detto no, ma non è detto che non si possa arrivare ad un accordo.

Federico Chiesa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS CHIESA OFFERTA/ Juventus scatenata sul mercato. Dopo aver definito l’affare Morata, che ha già sostenuto le visite mediche, i bianconeri sono alla ricerca di nuovi rinforzi per migliorare la rosa a disposizione di Andrea Pirlo. Uno dei nomi sulla lista di Fabio Paratici è quello di Federico Chiesa: l’esterno viola è entrato prepotentemente nelle mira degli organi dirigenziali bianconeri, che hanno già fatto la prima offerta alla Fiorentina.

Leggi anche–>Isco alla Juventus, calciomercato: lo spagnolo occasione last minute?

Come riporta Sportmediaset, infatti, la Juve ha messo sul piatto un prestito da 10 milioni e un diritto di riscatto fissato a 40, sulla falsariga di ciò che è avvenuto per Morata. Tuttavia, i Viola hanno per il momento risposto con un secco “no, grazie”. Rocco Commisso valuta il suo talento circa 60 milioni, e non accetterebbe sicuramente di buon grado una soluzione prestito. Le cose però potrebbero cambiare nel caso in cui venisse ceduto Douglas Costa in Inghilterra: con i soldi ricavati dall’eventuale addio del brasiliano, ecco che i bianconeri potrebbero affondare il colpo con maggior decisione.

Calciomercato Juventus, pressing per Chiesa: Commisso cederà?

Federico Chiesa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

E pensare che la Juve e Chiesa avrebbero già trovato l’accordo da tempo sulla base di un contratto quinquiennale a circa 5 milioni di euro più bonus a stagione. Il giocatore, che comunque fino a questo punto ha mostrato un atteggiamento da assoluto protagonista, vorrebbe provare ad alzare l’asticella, giocandosi le sue carte alla Juventus, squadra con la quale potrebbe disputare la Champions.

Leggi anche->Calciomercato Juventus, bye bye Rugani: ecco la sua prossima squadra

La sensazione è che la Vecchia Signora dovrà alzare l’offerta per convincere Commisso a lasciar partire l’ala offensiva all’acerrima rivale: le prossime settimane potranno sicuramente dirci di più su un affare che potrebbe surriscaldarsi da un momento all’altro.