Pirlo vuole chiudere in bellezza il mercato. Due obiettivi per la Juventus

0
47

La Juventus di Pirlo ha esigenza di chiudere il discorso per la fascia sinistra. Frabotta non può essere la soluzione, serve un elemento di comprovata esperienza.

Juventus

Tra gli obiettivi dei bianconeri non c’è solo una punta di spessore ma anche un nuovo laterale sinistro. E i nomi più caldi sono quelli di Emerson Palmieri e Gosens. Proprio quest’ultimo ha parlato del suo futuro. Come noto, pertanto, chiuso il colpo Alvaro Morata, la Juventus non si ferma e progetta le ultime due operazioni della sessione di mercato. Una delle priorità del Chief Football Officer Fabio Paratici è l’ingaggio di un esterno mancino. Il giovane Frabotta non ha demeritato contro la Sampdoria, ma non si può certo pensare di affidargli una corsia così delicata. Contro l’Inter, ad esempio, si ritroverà contro Hakimi. Impensabile tutto ciò. Pirlo aspetta paziente.

LEGGI ANCHE >>> Isco alla Juventus, calciomercato: lo spagnolo occasione last minute?

Pirlo e le richieste alla Juventus

Calciomercato Juventus

Andrea Pirlo aspetta e spera, intanto prepara la gara di Roma. Dove ritroverà sì Dzeko, ma da avversario col dente avvelenato. Uno degli obiettivi sulla lista è l’esterno del Chelsea Emerson Palmieri: il classe 1994 del Chelsea è un esubero a Londra e sarà ceduto, anche se i Blues continuano a chiedere 30 milioni di euro. L’altro è Gosens. L’esterno tedesco è in odore di addio dall’Atalanta, tanto che il club bergamasco, secondo la stampa spagnola, sarebbe a caccia di un suo sostituto, Junior Firpo dal Barcellona