Calciomercato Juventus, il punto sulle cessioni: c’è una novità

0
25

Un weekend importante per Fabio Paratici, il direttore sportivo bianconero sta lavorando alle cessioni di alcuni giocatori

Juventus
Fabio Paratici, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Dopo la cessione di Daniele Rugani in prestito oneroso al Rennes, la Juventus dovrà ultimare tutte le cessioni degli esuberi affinché possa, poi, arrivare a chiudere per operazioni in entrata. Come sappiamo i giocatori in uscita in casa bianconera sono sempre i soliti: dalla rescissione di Sami Khedira, alla cessione dell’esterno brasiliano Douglas Costa fino alle possibili pretendenti per Mattia De Sciglio, c’è anche un’italiana. Un mercato che fino adesso, anche vista la situazione generale post Covid, si è rivelato molto insidioso.

LEGGI ANCHE>>>Alonso alla Juventus, calciomercato: sfida all’Inter per l’esterno del Chelsea

Calciomercato Juventus, il punto sulle cessioni: c’è una novità

Calciomercato Juventus
Douglas Costa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

La novità importante è che per l’esterno brasiliano stanno arrivando diverse offerte internazionali, Douglas Costa piace molto sia in Qatar che in Cina, ma visti i tempi differenti della chiusura di mercato l’operazione in uscita, almeno per quegli stati, potrebbe risultare compromessa proprio per mancanza di tempo. Dunque nonostante interessamenti esteri, Douglas Costa sembra destinato a rimanere alla Juventus visto che, in Europa, l’unica squadra davvero interessate (il Wolverhampton) è stata declinata dallo stesso esterno che preferirebbe altre destinazioni. Salvo colpi last minute, per il momento, non sembrano esserci piste calde per l’attaccante brasiliano che molto probabilmente rimarrà alla Juventus, almeno fino a gennaio.

LEGGI ANCHE>>>Chiesa alla Juventus, calciomercato: pronti 60 milioni da pagare in 4 anni

Ma come dicevamo poc’anzi fra le uscite volute dalla società ci sono altri due giocatori: Mattia De Sciglio e Sami Khedira. Sul laterale italiano si sono mosse big europee del calibro di Paris Saint Germain e Barcellona, ma negli ultimi giorni la Roma sembra essere una delle pretendenti più interessate, e non è scontata quindi una cessione proprio in Serie A. Sami Khedira è attualmente il caso più spinoso, il centrocampista tedesco sembra rifiutare qualsiasi destinazione e anche l’ipotesi rescissione consensuale. Un caso spinoso che la Juventus vorrebbe risolvere prima della chiusura del mercato estivo. Un nodo da sciogliere proprio per permettere a Paratici di lavorare in tranquillità anche in entrata.