Juventus-Napoli, sui social i tifosi chiedono il rinvio

0
36

Juventus-Napoli è il match clou della terza giornata di serie A ed è in calendario per domenica sera. Ma di mezzo ci si è messo il Covid.

Juventus
Allianz Stadium Juventus, Seria A (Getty Images)

Il calciatore partenopeo Zielinski è infatti risultato positivo al Coronavirus e questo genera ovviamente preoccupazione in attesa dei risultati dei tamponi che il club partenopeo effettuerà nuovamente nella mattinata di domani.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, scambio tra giovani con il Milan

Juventus-Napoli, i commenti dei tifosi

Juventus
Allianz Stadium, Juventus (Getty Images)

Sono tanti i tifosi che sui social chiedono il rinvio della partita per motivi di sicurezza. Francesco ad esempio su Twitter scrive: “Non commettere per #JuveNapoli lo stesso errore connesso per #NapoliGenoa. Non esiste regolamento di fronte al buonsenso. C’era un motivo se avevano messo la quarantena a 14 giorni, non ne bastano 7!” E Vise è d’accordo: “Qui non è questione di tifo, ma di lucidità- Giocare #JuveNapoli in questa situazione è FOLLIA. Così come è follia mandare i giocatori in giro per l’Europa tra una settimana. Bisogna fermarsi finché il danno può essere contenuto”.

Un pensiero condiviso anche da robinhood: “Quindi mi state dicendo che se c’è un positivo in una scuola si chiude la classe si mettono in quarantena i contatti, ma se capita in una squadra di calcio si continua a fare allenamenti e partite? Fermate sta pagliacciata” scrive su Twitter.