Juventus-Napoli, il giudice sportivo rinvia il verdetto: le novità

0
74

Juventus-Napoli il giudice sportivo rinvia il verdetto del match di Serie A: servono ulteriori dettagli, dunque, è stato chiesto un supplemento di indagine

Juventus-Napoli, Serie A (Getty Images)

il Giudice sportivo Gerardo Mastrandera prenderà tempo per analizzare con calma la situazione: il verdetto per il match di Serie A può slittare almeno fino a mercoledì, ma si sta prendendo in considerazione l’ipotesi che possa trasmettere gli atti alla Procura federale della Figc alla guida di Giuseppe Chinè. Non è mai iniziata la sfida fra i partenopei e la Juventus e non sembra aver nemmeno fine, infatti il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandera prenderà ulteriore tempo per analizzare con la dovuta calma la situazione: il verdetto potrebbe slittare a mercoledì.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Emerson Palmieri: colpo di scena

Juventus-Napoli, il giudice sportivo rinvia il verdetto: le novità

Juventus-Napoli, Serie A (Getty Images)

Un eventuale supplemento di indagine, come riportato da la ‘Repubblica‘ sarebbe davvero  una lettura politica della situazione. Quella che oggi pomeriggio dalle 17 proverà a chiedere il calcio al ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora. Infatti a quell’ora, il ministro incontrerà il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino. Si parlerà in quali casi la Asl può superare un protocollo voluto dal Comitato tecnico scientifico. La convinzione per i vertici del calcio italiano è che i casi si restringano a contingenze particolari di natura territoriale, su cui la Asl è competente. Altrimenti il rischio è che il campionato non solo sia solo nelle mani dell’Asl, ma sia nei fatti virtualmente concluso, con ogni match compromesso qualora ci fosse un giocatore positivo al Covid-19.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Chiesa: come giocherà nella squadra di Pirlo…

Intanto la Juventus è riuscita a chiudere per Chiesa, dopo la cessione in prestito di Douglas Costa al Bayern Monaco e quindi il piazzamento di tutti gli esuberi, il giovane attaccante italiano è finalmente pronto per approdare nella rosa di Andrea Pirlo. Un acquisto cercato da diverso tempo, infatti già nelle scorse sessioni di mercato Chiesa fu un autentico pallino del direttore sportivo Fabio Paratici che finalmente è riuscito a portare a compimento un obiettivo davvero sentito. Pirlo lo farà giocare da esterno destro tutto campo.