Calciomercato Juventus, il rinnovo di Dybala slitta: la situazione

0
21

Una delle situazioni più spinose in casa bianconera riguarda il possibile rinnovo di Paulo Dybala. Il contratto della Joya scadrà esattamente tra due anni, e al momento le due parti sono al lavoro per cercare di trovare un’intesa sul prolungamento.

Paulo Dybala, Calciomercato Juventus (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS DYBALA/ A tenere banco in casa Juventus è sempre la situazione relativa al rinnovo contrattuale di Paulo Dybala, il cui contratto con i bianconeri scadrà esattamente tra due anni. L’entourage dell’argentino è stato chiaro: la “Joya” non firma a meno che non arrivi un’offerta di un quadriennale a circa 15 milioni di euro a stagione. Il club bianconero al momento non si sarebbe spinto oltre i 10 milioni, con la possibilità di aggiungere qualche bonus a seguito di presenze e rendimento.

Leggi anche–>Mandzukic alla Juventus, calciomercato: sfida al Milan per il clamoroso ritorno

Come riportato da calciomercato.it, il procuratore dell’attaccante Jorge Antun al momento è a Torino, sebbene non vi siano incontri in programma con i vertici dirigenziali del club campione d’Italia. La speranza dell’agente è quella di volare in Argentina a metà del prossimo novembre con l’accordo in tasca, anche se ci sarà ancora da lavorare per arrivare alla fatidica fumata bianca.

Calciomercato Juventus, rinnovo di Dybala: fase di stallo nella trattativaJuventus

CALCIOMERCATO JUVENTUS DYBALA/ L’interesse della Juve è quello di riuscire a mettere nero su bianco in tempi relativamente brevi, per evitare che la situazione possa essere procrastinata in maniera pericolosa. Le offerte per l’attaccante non mancano, anche se le richieste elevate di Paratici ( circa 80-90 milioni di euro) hanno spaventato non poco i possibili acquirenti. Tuttavia, presentarsi a meno di un anno dalla scadenza del contratto potrebbe essere deleterio per il club zebrato: ecco perchè la dirigenza ha il difficile compito di far collimare sia gli interessi del calciatore sia quelle del bilancio.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, Sarri si libera del suo contratto: futuro già deciso

La sensazione è che alla fine un accordo si troverà, anche se non ancora a stretto giro di posta. Le prossime settimane potranno essere decisive in tal senso orientando inequivocabilmente in un senso o nell’altro l’ago della bussola.