Camavinga, 100 milioni pronti per dare forza e qualità al centrocampo

0
24

La Juventus è piombata su Camavinga, talento del Rennes che piace a mezza Europa. Il Real Madrid è pronto a fare carte false: costa 100 milioni di euro.

In Spagna il calciomercato va per la maggiore. Se ne parla ancora tanto perché, ad esempio, l’Atletico Madrid ha ancora tre settimane di tempo per prendere il sostituto di Thomas finito all’Arsenal. Può prenderlo dal mercato interno tra gli svincolati. Pertanto nella penisola iberica il tam tam mediatico è ancora molto forte. El Chiringuito Tv negli ultimi giorni ha parlato anche della Juventus, ravvisando ciò che è sotto gli occhi di tutti. Manca un centrocampista di grande qualità – è stato evidenziato – ecco perché Fabio Paratici ha messo gli occhi sul fenomeno Camavinga del Rennes.

LEGGI ANCHE >>> Milik: «Ho deciso di andare via dal Napoli. Vi spiego la situazione». E la Juve…

Camavinga è già un big mondiale

Fabio Paratici, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Il gioiello classe 2002 del Rennes è sulla via per diventare uno dei migliori nel suo ruolo a livello mondiale e le big sono pronte a farsi la guerra per accaparrarsi il suo cartellino. Il Real Madrid parte in netto vantaggio, tanto che ha già preso contatti con il suo entourage. Tra queste c’è anche la Juventus, che oltre a restare alla finestra per un eventuale ritorno a Torino di Pogba studia, studia la strategia migliore per pianificare l’assalto a Camavinga. La strada però sembrerebbe tutta in salita nonostante l’apertura del presidente del Rennes, con le merengues che sarebbero al momento in pole per il giovanissimo calciatore. Il prezzo? Chiaramente 100 milioni di euro, non un centesimo in meno. In periodo di Covid-19 tale esborso sarebbe giustificato soltanto dinanzi ad un fuoriclasse. Se Agnelli aprirà i cordoni della borsa, vorrà dire che li vale tutti.