Calciomercato Juventus, è sfida a due per il giovane centrocampista

0
43

Juventus e Milan vorrebbero entrambe assicurarsi un colpo in prospettiva, trattasi del giovane classe 2002 Gravenberch dell’Ajax

Paratici direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Una sfida a due sul mercato centrocampisti. Juventus e Milan potrebbero presto “duellare” per cercare l’acquisto di prospettiva: trattasi del talentoso Ryan Gravenberch, centrocampista olandese classe 2002 dell’Ajax. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti dalla Spagna, riportate sul portale “Todofichajes.com”, la Juventus sarebbe in polpe per l’acquisto del giovanissimo centrocampista, connazionale di De Ligt. L’Ajax chiederebbe 20 milioni di euro per il cartellino del ragazzo, cifra che, soprattutto il Milan, sarebbe pronto ad accontentare pur di scavalcare la corte della Juventus.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, recupero importante a centrocampo per la Champions League 

Calciomercato Juventus, è sfida a due per il giovane centrocampista

Ryan Gravenberch Calciomercato Juventus (Getty Images)

Ryan Gravenberch è un centrocampista centrale ma che può ricoprire anche il ruolo di mediano, grazie ad una possente forma fisica e ad un’eleganza innata nei movimenti. Dotato di un tiro dalla distanza il giocatore è stato paragonato a più riprese all’altro grande sogno bianconero: Paul Pogba. All’Ajax sta già facendo la differenza, con alcune reti importanti. Gravenberch vanta un primato assoluto, ovvero quello di aver esordito come il giocatore più giovane in Eredivise.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, super colpo già a gennaio: operazione in chiusura

Abbiamo visto come i bianconeri siano proiettati già verso il mercato del futuro, con la campagna acquisti appena trascorsa rinforzi del calibro di Kulusevski, De Ligt, McKannie e Chiesa, sono solo alcuni dei nove potenziali titolari sotto i 25 anni che la Juventus ha nella propria rosa. E in tal senso Paratici sta già operando per un super colpo già a gennaio, trattasi del formidabile attaccante del Rennes Camavinga, il francese è un potenziale crack, tanto che in Francia lo paragonano già a Mbappé e Neymar. Un talento purissimo che la Juventus vuole già bloccare prima del tempo, i francesi chiederebbero 70 milioni ma la Juventus, con il prestito di Rugani proprio al Rennes, avrebbe ottimi rapporti con la dirigenza francese e proverebbe l’assalto già a gennaio ad una cifra pari a 40 milioni di euro più il cartellino del centrale italiano come contropartita tecnica.