Formazioni ufficiali Spezia Juventus, la decisione su Ronaldo

0
44

Formazioni ufficiali Spezia Juventus. Pirlo per questa ennesima sfida di campionato non dovrà sbagliare e ottenere in tutti i modi i tre punti

Juventus
Pirlo e Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

Una sfida importantissima quella di oggi della Juventus, Pirlo non può sbagliare. La sua permanenza sulla panchina è ancora solida, gode di un ottima stima da parte di tutta la dirigenza, che l’ha scelto con certezza, ma un risultato negativo, oggi, potrebbe compromettere l’armonia che, nonostante alcuni pareggi di troppo,  c’è ancora. Il maestro e i giocatori lo sanno dunque si andrà in casa della neopromessa Spezia con l’unico obiettivo di ottenere i tre punti. Pirlo si affiderà ad alcune certezze, ecco quali:

LEGGI ANCHE>>>Spezia-Juventus streaming: dove vederla in tv e su internet

Formazioni ufficiali Spezia Juventus, la decisione su Ronaldo

Juventus
Juventus formazione @Getty

Purtroppo nella sfida odierna delle ore 15.00 non ci sarà di nuovo Cristiano Ronaldo, così come De Ligt. Il maestro si affiderà alle certezze a disposizione con l’unico obiettivo della vittoria su un campo con cui i bianconeri possono fare bene, nonostante l’avversario non sia da sottovalutare. Ecco, dunque, le formazioni della squadre che scenderanno in campo questo pomeriggio:

Juventus (3-5-2): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral; Arthur,Bentancur, McKennie; Cuadrado, Chiesa; Dybala, Morata

Spezia (4-3-3): Provedel; Salvia, Terzi, Chabot; Pobega, Bartolomei, Ricci; Verde, Nzola, D.Farias.

Una sfida che tornerà ad alcune certezze nella rosa di Pirlo, come il binomio offensivo Dybala e Morata che spera di andare immediatamente in rete, lo spagnolo appena ritornato alla Juventus ha già siglato gol importanti e oggi spera di riconfermarsi.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Alex Sandro via: doppio colpo dal Real

In difesa ritornano i tre centrali, Danilo, Bonucci e Demiral. A centrocampo ritorna il brasiliano Arthur, al suo fianco McKennie e Bentancur, mentre Cuadrado e Chiesa saranno utilizzati come esterni offensivi in supporto delle due punte Dybala e Morata. Purtroppo la Juventus oggi dovrà nuovamente privarsi di Cristiano Ronaldo così come di De Ligt, i due gioielli dei bianconeri, ma il portoghese non tarderà a ritornare. Intanto Pirlo proverà comunque a fare i tre punti necessari per riprendere i posti alti della classifica.