Calciomercato Juventus, dal Brasile: occhi puntati sulla giovane stella

0
23

Calciomercato Juventus, dal Brasile occhi puntati sulla giovane stella del San Paolo Brenner: l’attaccante classe 2000 è un predestinato

Brenner, Calciomercato Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, occhi puntati sulla stella dell’attacco brasiliana: Brenner. Il diamante di Brenner sta finalmente iniziando a brillare, in Brasile è già definito un predestinato. Imbattuto in campionato dal 4 settembre del 2020, il San Paolo deve ringraziare soprattutto lui, con un 2020 che è una sorta di consacrazione per il giocatore. Con 15 gol all’attivo (e 3 assist) in 25 presenze stagionali, la punta ventenne è andata in rete ogni 94 minuti, numeri importanti che hanno automaticamente creato l’interesse per tante squadre ai vertici europei. Grazie a discendenze italiane da parte materna, il giocatore potrebbe anche entrare in possesso del passaporto comunitario, divenendo così maggiormente alla portata delle squadre a lui interessate, soprattutto in Italia visto che i bianconeri sembrano essere il club maggiormente sul pezzo.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, anche i bianconeri su Depay: colpo a gennaio

Calciomercato Juventus, dal Brasile: occhi puntati sulla giovane stella

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

Nel sondaggio di ‘Calciomercato.it‘ vengono registrati gli interessi di diverse squadre ai vertici europei, oltre ai bianconeri figurano anche l’Arsenal, Ajax, Lazio Milan, che vanno ad aggiungersi al Paris Saint Germain, già da tempo interessata alle prestazioni sportive del ragazzo. Il brasiliano ha un contratto fino al 2023 con il San Paolo, con una clausola rescissoria, prevista solo per i campionati esteri di 50 milioni circa, ma una sua partenza in estate potrebbe avversarsi anche a cifre più modiche.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, c’è un acquisto che va fatto a gennaio. Paratici è pronto

Ma sempre in ottica attaccanti si registra un interesse da parte della Juventus anche nei confronti di Depay. Nella rosa bianconera a disposizione di Andrea Pirlo, manca un altro centravanti da alternare ad Alvaro Morata, vista anche la difficile situazione con Paulo Dybala che potrebbe, nella peggiore delle situazioni, salutare i bianconeri già a gennaio. Depay potrebbe essere un colpo anche economicamente vantaggioso. Il presidente Aulas la scorsa stagione lo valutava 25 milioni, ma ora potrebbe scendere addirittura a 10. Una cifra davvero irrisoria per un calciatore dalle potenzialità incredibile, autore di cinque gol in dieci partite in questo inizio di Ligue 1