Juventus, Bernardeschi è un problema: cessione unica soluzione

0
29

Juventus, le prestazioni di Federico Bernardeschi non decollano: l’ex calciatore della Fiorentina è sempre più un corpo estraneo dei bianconeri

Juventus Bernardeschi/ Ormai non ci si sorprende neanche più delle prestazioni assolutamente scadenti di Federico Bernardeschi. E questo, per un calciatore acquistato più di tre anni fa dalla Fiorentina con la nomea di “ottimo giocatore non ancora pronto”, è un problema da non trascurare. Nella maniera più assoluto. Dopo l’addio di Massimiliano Allegri, con il quale l’esterno azzurro aveva instaurato un grandissimo feeling, il calciatore sembra essersi sostanzialmente smarrito. Abulico, incostante, incapace di assumersi con decisione e consapevolezza le proprie responsabilità. Spesso spaesato, insomma il lontano parente di quello ammirato qualche anno fa nel match contro l’Atletico Madrid.

Leggi anche–>Juventus, il ritorno di Mandzukic: c’è la firma sul contratto

Non è un caso che Paratici abbia provato a cederlo in più di una circostanza nella sessione di calciomercato appena conclusa. Prima proponendolo al Napoli nell’affare Milik, poi al Barcellona in un ipotetico scambio con Dembelè. Tuttavia, in entrambe le circostanze i bianconeri hanno ricevuto un sesso “no, grazie” come risposta, il che la dice lunga sulla lenta ma inesorabile svalutazione che ha caratterizzato il cartellino di Bernardeschi negli ultimi anni.

Calciomercato Juventus, Bernardeschi sempre più lontano: cessione a un passo

Calciomercato Juventus Bernardeschi/ La Juventus, del resto, continua a valutarlo circa 35 milioni di euro: una cifra giudicata eccessiva da molti club, che non vorrebbero spingersi oltre ad una formula che preveda un prestito con diritto di riscatto in relazioni a presenze e goal. Pirlo lo sta schierando come esterno di un centrocampo a cinque, ma anche in quella porzione di campo, il calciatore sembra non trovarsi a proprio agio. L’unica soluzione per lui potrebbe essere la cessione, anche se va detto che al momento la sua partecipazione ai futuri Europei non è assolutamente in discussione.

Leggi anche–>Dybala a sorpresa: “Lascia la Juventus e vai via”